Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Gennaio 2005

NumeroArticoloData
1Ministero delle Attività Produttive. Nota del ottobre 2004
Non deve sottostare a limitazioni in ordine alla destinazione d’uso dei locali ove si svolgano attività di somministrazione di alimenti e bevande, un circolo privato affiliato ad un ente assistenziale riconosciuto dal Ministero

2005-01-31
2Regione Toscana. Legge Regionale n. del 26/01/2005
Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 - Norme per il governo del territorio. Reviviscenza della legge regionale 6 dicembre 1982, n. 88 - Disciplina dei controlli sulle costruzioni in zone soggette a rischio sismico. BURT n. 6 del 27 gennaio 2005

2005-01-31
3T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, gennaio 2005, n. 67
Sul principio in base al quale in presenza di zone adeguatamente urbanizzate si può prescindere dal piano attutivo e sui caratteri che deve presentare tale stato di urbanizzazione

2005-01-30
4T.A.R. Emilia Romagna, Sezione Parma, gennaio 2005, n. 12
Sulle condizioni che devono sussistere affinché si produca una modifica della destinazione d’uso della strada vicinale

2005-01-29
5T.A.R. Lazio Roma, Sezione II, gennaio 2005, n. 508
Sul difetto di giurisdizione del giudice amministrativo in materia di occupazione usurpativa

2005-01-29
6T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, gennaio 2005, n. 357
Sulla nozione di volumi tecnici ai fini del computo delle volumetrie

2005-01-28
7T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, gennaio 2005, n. 355
Sul significato di una norma di urbanistica secondo la quale l’altezza massima degli edifici di nuova costruzione non può superare la media dell’altezza di quelli preesistenti circostanti

2005-01-28
8T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, gennaio 2005, n. 352
L’individuazione in un P.R.G. delle fasce di rispetto stradale non produce comunque vincoli urbanistici di contenuto espropriativo

2005-01-28
9T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, gennaio 2005
Sui vincoli di inedificabilità e sulle destinazioni a “verde attrezzato”, ad “attrezzature che riguardano lo sport, la istruzione, i servizi di interesse collettivo, lo svago, il verde-parco, i parcheggi”, ed a “servizi amministrativi, per pubblici servizi, religiose, culturali, sociali, assistenziali"

2005-01-28
10T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, gennaio 2005, n. 336
Nell’attuale regime, la mera comunicazione del parere favorevole espresso dalla Commissione edilizia comunale non può avere, né formalmente né sostanzialmente, il valore provvedimentale di atto di assentimento della concessione edilizia richiesta

2005-01-28
11T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, gennaio 2005, n. 328
La D.I.A. non può essere oggetto d’impugnativa giurisdizionale in via autonoma

2005-01-28
12T.A.R. Sardegna, Sezione II, dicembre 2005, n. 86
La irreversibile trasformazione del bene, non si verifica al momento della ultimazione dei lavori dell’opera pubblica, bensì nel momento, precedente, in cui i lavori hanno determinato una trasformazione del terreno che evidenzia in modo oggettivo la nascita dell’opera pubblica

2005-01-28
13T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, gennaio 2005, n. 462
Sulla cessata efficacia dei piani attuativi e sull’inaplicabilità della disciplina relativa alla c.d. zone bianche

2005-01-26
14T.A.R. Campania Napoli, Sezione VI, gennaio 2005, n. 261
Generalità sui due tipi di lottizzazione abusiva previsti dall’art. 30 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380

2005-01-25
15T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione II, gennaio 2005, n. 74
Sulla carenza di giurisdizione del giudice amministrativo in materia di occupazione c.d. appropriativa

2005-01-25
16T.A.R. Toscana, Sezione I, gennaio 2005, n. 153
Sulla giurisdizione competente a decidere in materia di convenzioni di lottizzazione

2005-01-25
17T.A.R. Liguria, Sezione I, gennaio 2005, n. 62
La controsoffittatura deve essere computata nell’altezza minima prevista dal regolamento edilizio

2005-01-25
18T.A.R. Lazio Roma, Sezione I, gennaio 2005, n. 302
Sui termini iniziali e finali delle espropriazioni e sulla loro rilevanza riguardo ai P.E.E.P.

2005-01-25
19Varianti in corso d’opera
Interpretazione dell’art. 39 della L.R. Toscana n. 52/99

2005-01-24
20Linee guida per la Valutazione Ambientale Strategica
Fondi strutturali 2000-2006

2005-01-24
21Direttiva Europea 2001/42/CE
La Direttiva Europea 2001/42/CE concernente "la valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull'ambiente naturale", cosìddetta direttiva VAS entrata in vigore il 21 luglio 2001

2005-01-24
22Regione Toscana. Modulistica aggiornata alla L.R. 1/2005
Modulistica aggiornata alla L.R. 1/2005 - in vigore dal 27 gennaio 2005 - ed alla finanziaria per il 2005 - L. 311/2004

2005-01-24
23Corte di cassazione, Sezione II civile, novembre 2004, n. 21902
L'uso delle parti comuni deve essere di oggetto di accordo tra i vari comproprietari. Il bar deve avere un servizio igienico esclusivo

2005-01-24
24Condono Edilizio. Tolleranza fissata
Sugli immobili vincolati possibili interventi non superiori al 2% - Italia Oggi 19 gennaio 2005

2005-01-22
25T.A.R. Veneto, Sezione II, gennaio 2005, n. 64
Sull’illegittimità del provvedimento con il quale l’amministrazione nega la concessione edilizia per motivi estetici, ovvero impone prescrizioni di natura estetica, senza il necessario conforto normativo

2005-01-21
26T.A.R. Veneto, Sezione II, gennaio 2005, n. 53
Sull’illegittimità della motivazione con la quale in sede di diniego di concessione edilizia si dà genericamente atto del contrasto con le norme urbanistiche

2005-01-21
27T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, gennaio 2005, n. 18
Sulla natura del silenzio serbato dalla P.A. per oltre 60 gg. sull’istanza di sanatoria presentata ex art. 13 L. 47/1985

2005-01-21
28T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Ter, gennaio 2005, n. 143
Il venir meno della giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo in ordine ai “comportamenti” riguarda non solo le attività meramente materiali, ma anche le ipotesi in cui l’azione amministrativa abbia, in origine, trovato supporto in un provvedimento espropriativo legittimamente adottato ma successivamente divenuto inefficace

2005-01-21
29T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Ter, gennaio 2005, n. 142
Sui presupposti per la formazione del silenzio assenso sulla domanda di autorizzazione all’installazione ed all’esercizio di un impianto di distribuzione di carburanti e sugli effetti interrottivi degli atti istruttori

2005-01-21
30T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Ter, gennaio 2005, n. 63
La concessione in uso di uno stand all'interno di un mercato comunale è configurabile non come obbligazione tributaria, ma come "affitto" di banco pubblico previsto dagli art. 10 e 209 r.d. 14 settembre 1931 n. 1175

2005-01-21
31T.A.R. Lazio Roma, Sezione II, gennaio 2005, n. 48
Sull’annullamento d’ufficio di una concessione edilizia per ragioni diverse da quelle di natura urbanistica

2005-01-21
32Consiglio di Stato, Sezione V, gennaio 2005, n. 19
L’impugnazione dell’ingiunzione di pagamento di cui all’art. 2 R.D. n. 639 del 1910 rientra nella giurisdizione esclusiva attribuita al Giudice amministrativo, ai sensi dell’art. 16 della L. 28 gennaio 1977 n. 10, quando quel che si contesta è la determinazione dell’ammontare della somma posta a suo carico e non i vizi formali dell’ingiunzione

2005-01-21
33T.A.R. Liguria, Sezione I, gennaio 2005, n. 11
Sulla giurisdizione competente a decidere sull’impugnazione di un autorizzazione rilasciata dall’ufficio del Genio civile ad intervenire nell’alveo di un torrente

2005-01-21
34T.A.R. Liguria, Sezione I, gennaio 2005, n. 36
Sulla sussistenza o meno di un obbligo a provvedere che grava sull’Amministrazione in seguito alle sollecitazioni del privato e sulla differenza tra la fattispecie concernente la denuncia di illegittimità di un titolo edilizio rilasciato e quella relativa agli esposti in materia di abusi edilizi

2005-01-21
35T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, gennaio 2005, n. 143
I sottotetti quando sono di altezza tale da poter essere suscettibili d'abitazione o d'assolvere a funzioni complementari non possono essere annoverati tra i volumi tecnici

2005-01-21
36T.A.R. Emilia Romagna, Sezione Parma, gennaio 2005, n. 8
Sul difetto di giurisdizione del giudice amministrativo circa l’impugnazione di provvedimenti con i quali la Soprintendenza ed il Comune hanno ritenuto necessaro il nulla-osta ex art. 151 del d.lgs. n. 490 del 1999 per lavori svolti lungo il fiume finalizzati alla derivazione di acqua a scopi irrigui

2005-01-20
37T.A.R. Toscana, Sezione I, gennaio 2005, n. 95
Sulla natura sollecitatoria dei termini per l'inizio delle espropriazioni e lavori da indicarsi nella dichiarazione di pubblica utilità o, nel caso di dichiarazione implicita ai sensi dell'art. 1 l. n. 1 del 1978, nell'atto di approvazione del progetto di opera pubblica

2005-01-20
38T.A.R. Veneto, Sezione I, dicembre 2004, n. 2266
Sull’approvazione di opera pubblica ex art. 1 comma 5 della legge n. 1/1978, sulla riproposizione dei vincoli scaduti e sull’insussistenza di un obbligo di indennizzo – diversamente dal caso di generica riproposizione dei vincoli scaduti contenuta nelle varianti urbanistiche

2005-01-20
39Consiglio di Stato, Sezione V, gennaio 2005, n. 19
Sulla giurisdizione competente a decidere su un’ingiunzione di pagamento di cui all’art. 2 R.D. n. 639 del 1910. Criterio di riparto fondato sulla distinzione tra impugnazione per vizi formali dell’ingiunzione e contestazione dell’atto di determinazione della somma

2005-01-20
40Regione Toscana - Proposta di Legge n. 437
Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 “Norme per il governo del territorio”. Reviviscenza della legge regionale 6 dicembre 1982, n.88 - Disciplina dei controlli sulle costruzioni

2005-01-19
41Dia: obbligatorio il codice fiscale per proprietari, esecutori e progettisti
Da Italia Oggi del 17/01/2005 - L'indicazione contenuta nella legge finanziaria 2005. L'obiettivo: svuotare le sacche di lavoro nero

2005-01-19
42T.A.R. Toscana, Sezione II, gennaio 2005, n. 51
L’omessa indicazione nel provvedimento amministrativo del responsabile del procedimento non ne inficia la legittimità

2005-01-18
43Consiglio di Stato, Sezione V, gennaio 2005, n. 19
Sulla giurisdizione competente a decidere su un’ingiunzione di pagamento di cui all’art. 2 R.D. n. 639 del 1910. Criterio di riparto fondato sulla distinzione tra impugnazione per vizi formali dell’ingiunzione e contestazione dell’atto di determinazione della somma

2005-01-18
44Italia Oggi del 14/01/05 - Il condono edilizio è senza sconti
ItaliaOggi anticipa i contenuti della circolare del ministero delle infrastrutture sulla sanatoria

2005-01-17
45Occupazione Acquisitiva e giurisdizione del giudice amministrativo
Dott.ssa Francesca Pellegrini - Commento alla sentenza del T.A.R. Toscana, Sez. III, 25 novembre 2004, n. 6051

2005-01-13
46Regione Toscana. Decreto dirigenziale gennaio 2005 n. 11/R
Regolamento di attuazione dell’articolo 5 quater della legge regionale 9 settembre 1991, n. 47 - Norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche - BURT n. 3 del 12 gennaio 2005

2005-01-12
47T.A.R. Veneto, Sezione I, gennaio 2005, n. 2266
Ai fini del risarcimento danni, la reiterazione del vincolo per approvazione di un progetto di opera pubblica - ai sensi della legge 1/78 - è diversa dalla generica riproposizione dei vincoli scaduti

2005-01-11
48Cassazione Penale, Sezione III, giugno 2004 n. 26119
Costruzione edilizia - Completamento a rustico - Nozione - Individuazione

2005-01-11
49Ulteriori riflessioni sul Codice dei Beni Culturali
Approvato dalla Commissione studi civilistici del Consiglio Nazionale del Notariato il 2 luglio 2004

2005-01-10
50Prime note sul nuovo condono edilizio
L. Ramacci "Prime note sul nuovo condono edilizio e "recupero" degli indirizzi giurisprudenziali". In appendice massime giurisprudenziali ordinate per materia e sentenze della Cassazione citate nel testo per esteso

2005-01-07
51Corte di Cassazione, Sezione III Penale, dicembre 2004, n. 48956
Condono. Tra le ipotesi di opere abusive non suscettibili di sanatoria, ai sensi dell'art. 32 del D.L. n. 269/2003, rientra la nuova costruzione realizzata, in assenza del titolo abilitativo edilizio, in area assoggettata a vincolo imposto a tutela degli interessi paesistici

2005-01-06
52T.A.R. Toscana, Sezione II, dicembre 2004 n. 6461
Sulla necessità di sottoporre a procedura di valutazione di impatto ambientale un progetto relativo all’ampliamento di una discarica esistente per una superficie doppia rispetto a quella della discarica in funzione

2005-01-06
53T.A.R. Toscana, Sezione I, dicembre 2004, n. 6625
Sul procedimento di cui all’art. 87 del Codice delle Comunicazioni e sulla necessità o meno del nulla-osta ambientale per la realizzazione di una stazione di telefonia mobile in zona soggetta a vicolo ambientale

2005-01-06
54T.A.R. Toscana, Sezione I, dicembre 2004, n. 6624
Sulla carenza di legittimazione di un comitato cittadino contro l’inquinamento elettromagnetico ad impugnare provvedimenti relativi alla realizzazione di impianti per la telefonia mobile cellulare

2005-01-06
55T.A.R. Toscana, Sezione I, dicembre 2004, n. 6622
Sulle ragioni in base alle quali il Comune può negare il rilascio dell’autorizzazione all’installazione di impianti di telefonia mobile

2005-01-06
56T.A.R. Toscana, Sezione III, dicembre 2004, n. 6521
Sul difetto di giurisdizione del T.A.R. riguardo l’impugnazione di atti e provvedimenti che comportano l’esecuzione di opere finalizzate alla riduzione del rischio idraulico, per i quali è chiamato a decidere il T.S.A.P.

2005-01-06
57T.A.R. Toscana, Sezione III, dicembre 2004, n. 6520
Sull’illegittimità del provvedimento con il quale l’Amministrazione Comunale ritiene impossibile la rinuncia totale o parziale alla domanda di condono e contestualmente richiede gli importi a titolo di oblazione e di oneri concessori

2005-01-06
58T.A.R. Lombardia Milano, Sezione III, dicembre 2004, n. 6479
Sulla pubblicità effettuata su beni di pertinenza delle ferrovie statali, sulla formazione del silenzio assenso e sulla differenza tra installazione di cartelli pubblicitari ed affissione diretta di materiale pubblicitario sui cartelli medesimi

2005-01-04
59Parlamento. Legge quadro per il governo del territorio
Proposta di legge - 27/12/2004

2005-01-04
60T.A.R. Friuli Venezia Giulia, dicembre 2004, n. 719
Sulla corretta interpretazione dell’art. 217 del Testo Unico delle leggi sanitarie in materia di industrie insalubri

2005-01-03
61T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, dicembre 2004, n. 17180
Sul procedimento in materia di condono edilizio e sulla necessità o meno del parere della commissione edilizia

2005-01-03
62T.A.R. Lazio Roma, Sezione II, dicembre 2004, n. 17163
Sulla destinazione a zona agricola di una determinata area e sulla possibilità di realizzare un impianto di distruzione carburanti

2005-01-03
63T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, dicembre 2004, n. 16671
Sulle condizioni che devono sussistere affinché possa ravvisarsi una fattispecie di lottizzazione abusiva

2005-01-03
64T.A.R. Lazio Roma, Sezione I Quater, dicembre 2004, n. 17113
Sull’insussistenza di controinteressati in senso formale nel ricorso avverso il silenzio serbato dall’Amministrazione in presenza abusi edilizi

2005-01-03
65Regione Toscana. Super e Vincolo Idrogeologico e Forestale
Boschi e terreni soggetti a vincolo idrogeologico

2005-01-03
66Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)
Manuale per il rilascio

2005-01-03
67Regione Toscana. Antenne di telefonia e nuove disposizioni della Super 5
Disposizioni in materia di impianti pubblici o di pubblico interesse destinati alle telecomunicazioni

2005-01-03
68Regione Toscana. Proposta di Legge n. 427 del 30/12/2004
Modifiche alla L.R.T. 5 maggio 1994 n. 34, recante norme in materia di bonifica - Modifiche alla L.R.T. 18 maggio 1998 n. 25, recante norme per la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti inquinati

2005-01-03
69Condono Toscana. Il Governo impugna la Legge Regionale Toscana
Delibera del Consiglio dei Ministri del 10 dicembre 2004

2005-01-03