Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Luglio 2005

NumeroArticoloData
1Consiglio di Stato, Sezione IV, luglio 2005, n. 3916
La quarta sezione delinea i caratteri essenziali della dia ed i suoi effetti verso il denunciante ed i controinteressati

2005-07-29
2Consiglio di Stato, Sezione IV, luglio 2005, n. 3909
Sul ricorso avverso il silenzio serbato dall’Amministrazione sulla diffida a provvedere all’annullamento in autotutela della concessione edilizia e alla rimessa in pristino dello stato dei luoghi

2005-07-29
3Consiglio di Stato, Sezione V, luglio 2005, n. 3777
Ai fini del calcolo della volumetria realizzabile non rileva che il fondo del proprietario sia stato suddiviso in catasto in più particelle, dovendosi verificare l’esistenza di più manufatti sul fondo dell’originario unico proprietario

2005-07-29
4Ministero dell'Interno. Decreto Ministeriale del 5/7/2005
Integrazioni al decreto 14 maggio 2004, recante l'approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto, con capacità complessiva non superiore a 13 m3

2005-07-29
5Consiglio di Stato, Sezione V, luglio 2005, n. 3774
Sulla condizioni per il riconoscimento della gratuità della concessione edilizia

2005-07-29
6Consiglio di Stato, Sezione V, luglio 2005, n. 3757
Sulla legittimazione ad impugnare il titolo edilizio da parte dei proprietari della zona in cui la costruzione è permessa

2005-07-29
7Consiglio di Stato, Sezione V, luglio 2005, n. 3732
L’applicazione di una sanzione pecuniaria, priva di effetto sanante, non legittima l’esercizio di un’attività in locali privi di agibilità

2005-07-29
8T.A.R. Campania Napoli, Sezione III, luglio 2005, n. 9375
Sull’inidoneità della comunicazione verbale di avvio del procedimento

2005-07-16
9T.A.R. Campania Napoli, Sezione V, luglio 2005, n. 9114
La delibera del Consiglio comunale di approvazione del progetto preliminare di un'opera pubblica non è atto autonomamente impugnabile

2005-07-16
10T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, luglio 2005, n. 8868
La realizzazione di un impianto di telefonia mobile non necessita di permesso di costruire

2005-07-16
11T.A.R. Campania Napoli, Sezione I, luglio 2005, n. 8832
Le aree a sosta libera che i comuni devono garantire nelle immediate vicinanze delle aree adibite a sosta a pagamento non devono necessariamente avere un’estensione analoga a quest’ultime

2005-07-16
12T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, luglio 2005, n. 8707
Sulla perentorietà del termine per l’esercizio del potere inibitorio da parte dell’Amministrazione a seguito della denuncia di inizio attività

2005-07-16
13T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, luglio 2005, n. 8696
Sui requisiti di ordine oggettivo e soggettivo affinché ricorra l’esenzione dal contributo di costruzione per la realizzazione di opere pubbliche o di interesse generale

2005-07-15
14T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, luglio 2005, n. 8683
Sull’installazione di tettoie o di altre strutture che siano apposte su parti di preesistenti edifici come strutture accessorie di protezione o di riparo di spazi liberi

2005-07-15
15T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, luglio 2005, n. 8681
Occorre permesso di costruire per la realizzazione di un soppalco di rilevanti dimensioni all’interno di un appartamento

2005-07-15
16T.A.R. Liguria, Sezione I, giugno 2005, n. 985
Sulla zonizzazione acustica e sull’estesa latitudine del nuovo art. 21 Bis della legge 241/90 nell’individuare i provvedimenti lesivi soggetti a comunicazione di avvio del procedimento

2005-07-10
17T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, luglio 2005, n. 5370
Il termine per l'inizio dell'attività edificatoria non è suscettibile né di sospensione né di interruzione e non è, pertanto, prorogabile

2005-07-09
18T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, luglio 2005, n. 5412
Sul mutamento di destinazione d’uso senza opere e sui vincoli comunque discendenti dalla destinazione di zona

2005-07-09
19T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, luglio 2005, n. 5414
Sulla comunione del muro divisorio e sul rispetto delle distanze legali

2005-07-09
20T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2005, n. 3142
L’attività dei privati in tema di installazione di impianti pubblicitari va necessariamente inquadrata nella pianificazione territoriale

2005-07-08
21Consiglio di Stato, Sezione V, luglio 2005, n. 3666
La restrizione delle potenzialità edificatorie degli immobili individuati a norma della legge n. 457/78 per i piani di recupero non può durare per oltre tre anni

2005-07-08
22Consiglio di Stato, Sezione V, luglio 2005, n. 3674
I divieti stabiliti dalla legge 353/2000 sono operativi anche se i Comuni non hanno provveduto all’accatastamento dei terreni percorsi dal fuoco

2005-07-08
23Camera di Commercio di Firenze. Istituito l’Albo degli Installatori di impianti
Il 1 luglio 2005, a seguito del l’entrata in vigore del Capo V del D.P.R. 380/2001, è istituito presso la Camera di Commercio di Firenze - Ufficio Albi, registri ruoli ed elenchi, Corsi ed esami - l’Albo degli Installatori di impianti

2005-07-04
24Consiglio di Stato, Sezione V, giugno 2005, n. 3267
Sulla natura e sui caratteri del piano di utilizzazione dei litorali introdotto dal decreto legge 5 agosto 1993 n. 400

2005-07-04
25T.A.R. Toscana, Sezione I, giugno 2005, n. 2770
Sulla qualificazione delle c.d. “insegne di esercizio” ad opera della legislazione nazionale e del “regolamento per l’installazione delle insegne” del Comune di Firenze

2005-07-04
26T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, Ordinanza, giugno 2005, n. 1406
Sulla legittimità o meno di una norma di attuazione che prescrive distanze minime dalle zone residenziali per gli impianti di telefonia cellulare

2005-07-04
27T.A.R. Basilicata, giugno 2005, n. 612
Anche se la materia delle acque sotterranee è regolata dal R.D. 1775/1933 ed è di competenza del Genio Civile, la realizzazione di un pozzo necessità comunque del permesso di costruire

2005-07-04
28T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione II, giugno 2005, n. 1026
Sui criteri di calcolo della fascia di rispetto di 200 metri dai pozzi la cui acqua è utilizzata per consumo umano

2005-07-04
29T.A.R. Sardegna, Sezione I, giugno 2005, n. 1466
La scelta dell'Amministrazione di mantenere l'utilizzazione ad uso pubblico di un bene demaniale – litorale marittimo - non richiede una motivazione specifica

2005-07-04
30T.A.R. Piemonte, Sezione I, giugno 2005, n. 2303
Le distanze stabilite dal D.M. 1° aprile 1968, n. 1444 non si applicano alle strade vicinali

2005-07-04
31T.A.R. Piemonte, Sezione I, giugno 2005, n. 2310
Il legislatore del testo unico sull'edilizia è intervenuto innovativamente sulla nozione di pertinenza, ponendo termine alle incertezze che la caratterizzavano

2005-07-04