Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Maggio 2006

NumeroArticoloData
1Nota a T.A.R. Campania Napoli, Sezione VI, aprile 2006
Avv. Massimiliano Mascia. Sull’aumento volumetrico per la realizzazione di volumi tecnici, sulla configurabilità di una nuova edificazione o piuttosto di una ristrutturazione e sulla necessità o meno di permesso di costruire

2006-05-29
2T.A.R. Campania Napoli, Sezione III, maggio 2006
[A] Il pagamento del contributo di costruzione o la presentazione di fidejussione non costituiscono accettazione incondizionata di atti del Comune [B] Sulla possibilità o meno di realizzare un aumento di volume tramite un intervento di ristrutturazione edilizia

2006-05-26
3T.A.R. Lazio Latina, maggio 2006
[A] L’art. 1, comma 39, legge n. 308/2004 è norma eccezionale che introduce una deroga al divieto dell’autorizzazione paesaggistica in sanatoria. [B] Sulla natura di atto presupposto e non più di atto integrativo dell’efficacia del titolo edilizio attribuita all’autorizzazione paesaggistica dal Codice Urbani

2006-05-24
4T.A.R. Sardegna, Sezione II, maggio 2006
Sulla legittimità o meno del provvedimento con il quale l’Amministrazione nega l’autorizzazione all’installazione degli impianti pubblicitari in attesa dell’adozione del piano generale degli impianti

2006-05-23
5T.A.R. Puglia Lecce, Sezione I, maggio 2006
Sul procedimento relativo alla realizzazione di strutture dedicate alla nautica da diporto – ex art. 5 del D.P.R. 2 Dicembre 1997 n. 509 – e sul particolare modello di conferenza dei servizi

2006-05-23
6T.A.R. Toscana, Sezione II, maggio 2006
Sulla necessità o meno di permesso di costruire per realizzare un riempimento del terreno con sovrastruttura di tipo stradale compresa asfaltatura e la installazione di una struttura in calcestruzzo a cielo aperto per il contenimento di inerti

2006-05-23
7T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2006
Il provvedimento ex art. 100 r.d. 773/1931, tramite il quale il Questore può sospendere la licenza di pubblico esercizio per ragioni di ordine pubblico, prescinde dall’accertamento della colpa del titolare

2006-05-23
8T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2006
Sulla possibilità o meno di accogliere un’istanza di sanatoria riguardante un impianto abusivo di telefonia mobile conforme alla strumentazione urbanistica

2006-05-23
9T.A.R. Piemonte, Sezione I, aprile 2006
[A] A seguito delle modifiche apportate dalla legge n. 35 del 2005 all’art. 19 della legge n. 241 del 1990, la denuncia di inizio attività ha assunto la natura di atto tacito di assenso. [B] Sulla possibilità o meno di realizzare tramite d.i.a. un locale sulla terrazza preesistente creando nuovi volumi e modificando la sagoma dell’edificio

2006-05-20
10Decreto legislativo 152/06. Decreti per le rocce e terre da scavo
Decreto legislativo 152/06. Decreti per le rocce e terre da scavo

2006-05-20
11Corte Costituzionale, maggio 2006
Sulla legittima della denuncia di inizio attività per le antenne di telefonia mobile, sull’assorbimento del titolo edilizio e sul permanere della disciplina sanzionatoria penale di cui all’art. 44 del Testo Unico dell’Edilizia

2006-05-20
12T.A.R. Piemonte, Sezione I, maggio 2006
Sul termine per l’impugnazione del permesso di costruire

2006-05-20
13T.A.R. Piemonte, Sezione I, maggio 2006
Sui fabbricati precari e sulla rilevanza o meno del sistema di ancoraggio al suolo del manufatto

2006-05-20
14T.A.R. Piemonte, Sezione I, maggio 2006
Sulla rilevanza o meno ai fini del calcolo della volumetria dei locali interrati che confinino con un box auto interrato avente un lato corrispondente ad un muro perimetrale

2006-05-20
15T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, maggio 2006
[A] Sulla compatibilità o meno degli impianti di telefonia cellulare con ogni destinazione di zona. [B] Sulla legittimità o meno del diniego di “autorizzazione” per la realizzazione di un impianto di telefonia che superi l’altezza degli edifici realizzabili nell’area interessata

2006-05-20
16T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, maggio 2006
Sulla prova della data di inizio lavori e sulla circostanza che vi sia stato uno sbancamento del terreno ed un allestimento del cantiere

2006-05-20
17T.A.R. Lazio Latina, maggio 2006
Sulla legittimità o meno dell’ordinanza di demolizione fondata unicamente sull’inosservanza delle distanze dai confini

2006-05-20
18T.A.R. Puglia Lecce, Sezione I, maggio 2006
Sulla legittimità o meno delle disposizioni dello strumento urbanistico con le quali si disciplina l’assetto territoriale della fascia costiera costituente demanio marittimo

2006-05-20
19Ministero delle Attività Produttive. Nota del aprile 2006
Tutela degli acquirenti. I chiarimenti ministeriali sulla polizza postuma

2006-05-15
20Regione Toscana. Direzione Generale PTA. Nota del maggio 2006
Sentenza della Corte Costituzionale n. 182/2006. Nota del 9 maggio 2006 della Direzione Generale delle Politiche Territoriali e Ambientali della Regione Toscana. Prevenzione del rischio sismico. Abrogato il regime del deposito dei progetti. Dal 5.05.2006 tutti i progetti devono essere autorizzati

2006-05-15
21T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2006
[A] Sull’applicazione della variante semplificata ai sensi della l.r. toscana n. 5/1995 e sulla nozione di “opera pubblica di esclusivo interesse comunale”. [B] Sulla possibilità o meno di applicare la variante semplificata dopo l’approvazione del piano strutturale. [C] Sulla possibilità o meno di assimilare le strade esterne all’area di lottizzazione alle opere di urbanizzazione del piano attuativo

2006-05-14
22T.A.R. Campania Napoli, Sezione I, maggio 2006
Sulla sussistenza o meno di un obbligo in capo al Comune di dotarsi quantomeno di un piano di edilizia economica e popolare e sulla natura dei PEEP

2006-05-14
23T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, maggio 2006
Sulla realizzazione di impianti di telefonia mobile e sulla necessità o meno del permesso di costruire

2006-05-14
24T.A.R. Veneto, Sezione II, maggio 2006
Sulla legittimità o meno del provvedimento con il quale l’Amministrazione, successivamente al rilascio del permesso di costruire ed entro dieci anni, ridetermina gli oneri concessori

2006-05-14
25T.A.R. Lazio Latina, maggio 2006
Sulla legittimità o meno del provvedimento sanzionatorio riferito unicamente al mancato rispetto delle distanze dai confini

2006-05-14
26T.A.R. Lazio Latina, maggio 2006
Ai sensi del novellato art. 2 della legge 7 agosto 1990, n. 241, nel ricorso avverso il silenzio il giudice può conoscere della fondatezza della domanda purché l’accertamento sulla fondatezza della pretesa sostanziale rivesta connotazione di attività vincolata

2006-05-14
27T.A.R. Sicilia Catania, Sezione I,8 maggio 2006
Sulla natura negoziale paritetica e non tributaria dell’atto con cui si determinano gli oneri concessori e sui relativi termini di impugnazione

2006-05-14
28T.A.R. Sardegna, Sezione II, maggio 2006
Sul parere di pubblica sicurezza ai sensi dell’art. 80 del TULPS e sulla conclusione dell’iter comunale che attesta l’esistenza di un manufatto legittimo realizzato in base ad un titolo edilizio

2006-05-14
29T.A.R. Lombardia Brescia, maggio 2006
Sull’inserimento delle colonne di sostegno di un balcone, con la formazione di portici di consistenti dimensioni, e sulla necessità o meno del permesso di costruire

2006-05-14
30T.A.R. Lombardia Brescia, maggio 2006
Sulla legittimazione o meno del residente a proporre un'azione di annullamento di atti di pianificazione urbanistica

2006-05-14
31Regione Toscana. Delibera di Giunta del 2/05/2006 n. 312
La Regione Toscana solleva la questione di legittimità costituzionale della legge 20 febbraio 2006, n. 96 "Disciplina dell`agriturismo"

2006-05-10
32T.A.R. Lazio Roma, Sezione III Ter, maggio 2006
Sulla diversità, ache sotto il profilo concessorio, tra l’attività di ricerca e la coltivazione di idrocarburi

2006-05-10
33T.A.R. Campania Napoli, Sezione VI, maggio 2006
Sulla necessità di tutelare una zona soggetta a vincolo paesaggistico anche quando vi sia una parziale urbanizzazione ed un pregresso deturpamento ambientale

2006-05-10
34Corte Costituzionale, maggio 2006
Sulla legittimità costituzionale dei commi 1-ter e 1-quater dell'art. 181 del decreto legislativo 22 gennaio 2004 n. 42 e sulla loro rilevanza, oltre che sotto il profilo penale, anche ai fini del rilascio dell’autorizzazione in sanatoria e dell’applicazione delle sanzioni amministrative, edilizie e paesaggistiche

2006-05-07
35Corte Costituzionale, maggio 2006
La Corte dichiara l’illegittimità dei seguenti articoli della legge regionale toscana n. 1 del 2005: art. 32, comma 3, sull'adeguamento del PIT e sui rapporti Stato-Regione; art. 34, comma 3, sulle previsioni del piano strutturale riguardo agli interventi non soggetti ad autorizzazione paesaggistica; art. 105, comma 3, sugli interventi in zona sismica realizzabili mediante semplice preavviso scritto alla struttura regionale

2006-05-07
36Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, aprile 2006
[A] Sulle condizioni che devono sussistere affinché una strada possa qualificarsi come vicinale. [B] L’uso pubblico di una strada può ricavarsi anche da elementi presuntivi

2006-05-07
37T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, aprile 2006
Sulla necessità di ottenere o meno il permesso di costruire per la realizzazione di una veranda con struttura leggera amovibile a copertura del balcone esterno, allo scopo di procedere al riparo di una lavatrice e di una caldaia

2006-05-07
38T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, aprile 2006
Sul diniego di sanatoria e sulla necessità o meno da parte dell’Amministrazione di rinnovare l’ordine di demolizione per procedere alla eliminazione dell’opera abusiva

2006-05-07
39T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, aprile 2006
Sull’immediata lesività o meno delle disposizioni urbanistiche che definiscono il regime di ogni singola area e sulla loro immediata impugnabilità

2006-05-07
40T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, aprile 2006
Sulla legittimità o meno del provvedimento con il quale l’Amministrazione dispone la rimozione di un cartello riportante la dicitura “strada privata” apposto lungo una strada vicinale

2006-05-06
41T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, aprile 2006
Sulla assentibilità o meno di opere di recinzione che non consistono soltanto nella infissione di paletti al suolo collegati da rete metallica, ma che vengono realizzate con un muro di cinta con fondazioni in calcestruzzo sormontate da pannelli in rete metallica

2006-05-06
42T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, aprile 2006
Sui limiti, nel giudizio amministrativo, del sindacato incidentale su diritti di proprietà immobiliare e sull’esclusione della possibilità di svolgere indagini circa intervenuti usucapioni, prescrizioni acquisitive, etc

2006-05-06
43T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, aprile 2006
Sull’autonomia o meno dei procedimenti preordinati l’uno al rilascio del permesso di costruire e l’altro all’ottenimento del nullaosta ambientale

2006-05-06
44T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, aprile 2006
Sulla legittimità o meno dell’ordinanza di demolizione in difetto del preventivo ordine di sospensione lavori

2006-05-05
45Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, aprile 2006
[A] Sulla nozione di costruzione ai fini dell’osservanza delle norme sulle distanze. [B] Sul rispetto delle norme sulle distanze anche nei rapporti tra condomini

2006-05-05
46Corso sullo Sportello Unico e le Pratiche Edilizie (Arezzo)
Lucidi del corso sullo Sportello Unico e Pratiche Edilizie. Provincia di Arezzo, 5 maggio 2006. Relatore: Dott. Francesco Barchielli

2006-05-05
47Consiglio di Stato, Sezione IV, aprile 2006
[A] Il P.R.G. viene di norma attuato attraverso strumenti urbanistici di dettaglio. [B] L’edificazione diretta in zone residenziali può essere prevista con norme specifiche e complete

2006-05-03
48Consiglio di Stato, Sezione IV, aprile 2006
Sui limiti della giurisdizione esclusiva nelle controversie aventi ad oggetto le convenzioni urbanistiche

2006-05-03
49Consiglio di Stato, Sezione IV, aprile 2006
Sui lavori che comportano significativi movimenti di terra in area soggetta a vincolo ambientale

2006-05-03
50Sottotetto abitabile. Non basta la Dia
Trattandosi di nuova costruzione occorre il permesso di costruire

2006-05-03
51D.lgs n. 157 del 2006. Modifiche al Codice dei Beni Culturali
Introdotta la possibilità di rilascio dell’autorizzazione paesaggistica in sanatoria per alcuni tipi di interventi

2006-05-03