Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Agosto 2006

NumeroArticoloData
1ANCE. Nota del giugno 2006 n. 43
Denuncia di Inizio Attività e tutela dell’affidamento del privato

2006-08-31
2Regione Toscana. Legge Regionale del giugno 2006 n. 26
Istituzione delle commissioni provinciali ai sensi dell’art. 137 del Dlgs. 42/2004 - Codice dei beni culturali e del paesaggio - e disciplina del procedimento per la dichiarazione di notevole interesse pubblico di immobili ed aree di particolare pregio paesaggistico - B.U.R.T. n. 21 del 5-07-2006 parte prima

2006-08-30
3Regione Toscana. Deliberazione del giugno 2006 n. 57
Direttive regionali per la programmazione comunale delle attività di vendita della stampa quotidiana e periodica e di somministrazione di alimenti e bevande - B.U.R.T. n. 29 del 19-07-2006 parte seconda

2006-08-30
4T.A.R. Toscana, Sezione III, marzo 2004
Sul mutamento di destinazione d’uso senza opere, oggetto di domanda di condono edilizio, e sull’irrilevanza di quanto previsto dalla legge regionale toscana n. 39 del 1994 riguardo agli oneri concessori

2006-08-29
5T.A.R. Toscana, Sezione III, luglio 2001
Sulla trasformazione di una ex porcilaia in frantoio e sulla sussistenza o meno di un mutamento di destinazione d’uso

2006-08-29
6T.A.R. Toscana, Sezione III, luglio 1991
Sul mutamento di destinazione d’uso da attività industriale a esercizio del commercio e sugli effetti dell’art. 10 della legge n. 10/1977

2006-08-29
7T.A.R. Toscana, Sezione III, luglio 2001
Sulle variazioni essenziali ai sensi dell’art. 8 della legge 28.2.1985 n. 47 e sul mutamento di destinazione d’uso

2006-08-29
8T.A.R. Toscana, Sezione III, ottobre 2001
Sul mutamento di destinazione d’uso senza opere da attività di commercio all’ingrosso a commercio al dettaglio

2006-08-29
9T.A.R. Toscana, Sezione II, agosto 2000
[A] Sul mutamento di destinazione d’uso giuridicamente rilevante. [B] Sul mutamento da attività di commercio all'ingrosso in quella di commercio al dettaglio. [C] Sulla particolare destinazione degli edifici, indicata dal progettista e recepita nella concessione edilizia

2006-08-29
10T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2000
Per mutamento di destinazione d'uso giuridicamente rilevante in materia edilizia deve ritenersi solo quello tra categorie funzionalmente autonome dal punto di vista urbanistico

2006-08-29
11T.A.R. Toscana, Sezione II, gennaio 2000
Sul mutamento di destinazione d’uso senza opere e sulla necessità o meno di un atto autorizzatorio del Comune

2006-08-29
12Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici. Comunicato luglio 2006
Precisazioni sul contributo a favore dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture. In G.U. n. 183 dell’8 agosto 2006

2006-08-28
13Corte di Cassazione, Sezione Prima Penale, luglio 2006, n. 23130
Risponde del reato di cui all’art. 659 c.p. il titolare di un ambulatorio presso il quale sono installati impianti di climatizzazione ed un gruppo elettrogeno che provocano emissioni sonore tali da disturbare il riposo delle persone

2006-08-26
14T.A.R. Abruzzo L’Aquila, agosto 2006
Il titolare di un esercizio commerciale posto a 2 km di distanza da un realizzando centro commerciale, ubicato in altro comune, è legittimato a ricorrere avverso la concessione edilizia

2006-08-26
15T.A.R. Abruzzo L’Aquila, agosto 2006
E’ legittimo il procedimento espropriativo promosso dalla pubblica amministrazione già proprietaria del bene allo scopo di estinguere il diritto del privato detentore

2006-08-26
16T.A.R. Abruzzo L’Aquila, agosto 2006
E’ inammissibile il ricorso avverso il decreto di esproprio emesso tardivamente dopo l’ultimazione dell’opera

2006-08-26
17Ministero dello Sviluppo Economico. Risoluzione del giugno 2006 n. 5666
Somministrazione su aree pubbliche di bevande prodotte artigianalmente da una società che svolge l'attività di vendita mediante contratto di affiliazione configurato come "franchising di produzione"

2006-08-25
18Corte di Cassazione, Sezione II, giugno 2006, 14735
L'amministratore di condominio può irrogare sanzioni ai condomini

2006-08-25
19Corte dei Conti, Sezione II Giur. Centr. Appello, luglio 2006
Sulla responsabilità erariale del direttore lavori, sul relativo termine di prescrizione e sulle inadempienze che fondano la suddetta responsabilità

2006-08-25
20Regione Toscana. DPGR del agosto 2006 n. 39
Regolamento di attuazione degli articoli 19 e 20 legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 - Norme per il governo del territorio. Istituzione del garante della comunicazione e disciplina delle funzioni

2006-08-24
21Regione Toscana. Deliberazione del luglio 2006 n. 54
Indirizzi operativi agli uffici del Consiglio regionale in ordine alla disciplina da applicare in materia di contratti di forniture, servizi e lavori, a seguito dell’entrata in vigore, a far data dal 1.07.06, del Codice dei contratti pubblici approvato con d.lgs. 12.04.2006, n. 163

2006-08-24
22Consiglio di Stato, Sezione IV, agosto 2006
La realizzazione di una piscina - trattandosi di opera pertinenziale - non necessita di permesso di costruire

2006-08-16
23Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici. Determinazione del luglio 2006
Sicurezza nei cantieri temporanei o mobili relativamente agli appalti di lavori pubblici. D.P.R. 222/2003. Art. 131 d.lgs. n. 163 del 12.4.2006

2006-08-16
24Regione Toscana. Nota della Direzione PTA del 10/07/2006 n. 195268
Rischio Sismico. Procedure per il controllo dell'attività edilizia in zona sismica 3S

2006-08-13
25Regione Toscana. Nota della Direzione PTA del 04/07/2006 n. 189952
Rischio Sismico. Legge regionale del 26 giugno 2006 n. 24. Chiarimenti

2006-08-13
26Regione Toscana. Nota della Direzione PTA del 23/06/2006 n. 181288
Rischio Sismico. Presentazione dei progetti. Chiarimenti

2006-08-13
27Regione Toscana. Delibera di Giunta del 12/06/06 n. 426
Attività di vigilanza e verifica nelle zone sismiche. Circolare attuativa della sentenza della Corte Costituzionale 5 maggio 2006 n. 182. Chiarimenti agli uffici regionali per il rilascio delle autorizzazioni di cui agli artt. 93 e 94 D.P.R. 380/2001 e della L. R. 88/1982

2006-08-13
28Agenzia delle Entrate. Circolare del agosto 2006 n. 28
Decreto Legge n. 223 del 4 luglio 2006 – Primi chiarimenti

2006-08-13
29Agenzia delle Entrate. Circolare del agosto 2006 n. 27
Decreto legge n. 223 del 4 luglio 2006 - Revisione del regime fiscale delle cessioni e locazioni di fabbricati (art. 35, commi da 8 a 10-sexies). Primi chiarimenti

2006-08-13
30INU. L’Istituto Nazionale di Urbanistica sollecita le Istituzioni
Al più presto la legge di principi per il governo del territorio. Documento approvato dal CDN a Genova, 24 giugno 2006

2006-08-13
31T.A.R. Sardegna, Sezione II, agosto 2006
Sulla differenza, ai sensi del D.P.R. n. 509 del 1997, tra gli “approdi turistici” ed i “punti di ormeggio” e sulla natura dei c.d. “pontili galleggianti”

2006-08-12
32Agenzia del Territorio. Circolare del agosto 2006 n. 5
Art. 2645-ter del codice civile. Trascrivibilità degli atti di destinazione per fini meritevoli di tutela - Modalità di attuazione della pubblicità immobiliare

2006-08-10
33Classificazione Zone Sismiche. L’ANCI presenta ricorso al TAR
L’ANCI presenta ricorso al TAR contro l’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 aprile 2006, n. 3519

2006-08-10
34T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, agosto 2006
Sull’istanza di autorizzazione all’installazione di impianti di telefonia mobile e sulla necessità o meno di verificarne la conformità rispetto alla normativa antisismica ed a norme urbanistiche dettate per le costruzioni tradizionali

2006-08-07
35T.A.R. Veneto, Sezione III, agosto 2006
[A] Sulla differenza tra le ordinanze cautelari meramente sospensive e le ordinanze c.d. “propulsive”. [B] Sui poteri che residuano in capo all’Amministrazione dopo la sospensione del provvedimento. [C] Sul permanere dell’interesse al ricorso in seguito a nuove determinazioni dell’Amministrazione

2006-08-07
36T.A.R. Lazio Roma, Sezione II, luglio 2006
Le formalità dirette all'instaurazione del contraddittorio procedimentale con i soggetti coinvolti dall'azione amministrativa vanno collocate tra le fasi della progettazione preliminare e di quella definitiva

2006-08-05
37T.A.R. Emilia Romagna Parma, luglio 2006
Sulla legittimità o meno del regolamento del Comune di Parma con il quale si subordina il rilascio delle autorizzazioni all’installazione di stazioni radio base alla presentazione annuale di un “piano complessivo delle installazioni” di telefonia mobile da parte dei gestori

2006-08-05
38T.A.R. Emilia Romagna Parma, luglio 2006
E’ illegittimo il provvedimento che irroga una sanzione pecuniaria per abusi edilizi senza indicare analiticamente il metodo impiegato

2006-08-05
39T.A.R. Emilia Romagna Parma, luglio 2006
Sulla legittimità o meno del procedimento espropriativo nel quale l’Amministrazione individua il soggetto passivo in base alle risultanze catastali pur essendo a conoscenza dell’effettivo proprietario

2006-08-05
40C.G.A.R.S., luglio 2006
[A] Sui problemi di compatibilità con il protocollo C.E.D.U dell’art. 43, 3 comma, del D.P.R. n. 327 del 2001. [B] L’atto da produrre in causa ai sensi del comma 3 dell’art. 43 deve avere i requisiti sostanziali del provvedimento di acquisizione. [C] La determinazione ex. art. 43, comma 3, può anche essere impugnata, con motivi aggiunti, nello stesso giudizio

2006-08-05
41Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, luglio 2006
La Corte d’Appello di Firenze – che si era già espressa per le ipotesi di occupazione illegittima prevedute dal comma 7 bis dell’art. 5 bis con le sentenze Squadrelli, del 27.2.2005, e Bruzzichelli, del 29.11.2004 – disapplica con la sentenza Bigagli l’art. 5 bis della legge n. 359 del 1992 per la determinazione dell’indennità di espropriazione delle aree edificabili, determinando l'indennità sulla base del valore reale o di mercato del bene

2006-08-02
42Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, luglio 2006
[A] Sulla differenza tra il muro di fabbrica ed il muro di cinta ai fini del computo delle distanze legali. [B] Sull’opponibilità ai terzi acquirenti del consenso a costruire terrazze e vedute a distanza dal confine inferiore rispetto a quelle legali

2006-08-02
43Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, luglio 2006
[A] Sulla distinzione tra strada “poderale” e strada “vicinale”. [B] Sulla “collazione privatorum agrorum”. [C] Sui poteri pubblicistici e privatistici a tutela della strada “privata”

2006-08-02
44T.A.R. Toscana, Sezione I, luglio 2006
E’ parzialmente legittimo il regolamento del Comune di Pisa che richiede alle società di telefonia mobile di presentare con cadenza annuale un Programma Triennale di localizzazione delle stazioni radio base

2006-08-02
45T.A.R. Toscana, Sezione I, luglio 2006
E’ parzialmente legittimo il regolamento del Comune di Pisa che richiede alle società di telefonia mobile di presentare con cadenza annuale un Programma Triennale di localizzazione delle stazioni radio base

2006-08-02
46T.A.R. Toscana, Sezione I, luglio 2006
E’ parzialmente legittimo il regolamento del Comune di Pisa che richiede alle società di telefonia mobile di presentare con cadenza annuale un Programma Triennale di localizzazione delle stazioni radio base

2006-08-02
47Commento alla Legge Regionale Toscana giugno 2006, n. 24
Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005 n. 1, recante "Norme sul governo del territorio", in materia di costruzioni realizzate in zone sismiche. Commento di Francesca Pellegrini

2006-08-01
48T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, luglio 2006
Sulla necessità o meno di permesso di costruire per la realizzazione di un soppalco di 30 mq e di una vetrina

2006-08-01
49T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, luglio 2006
Sul termine di prescrizione per la riscossione del costo di costruzione

2006-08-01
50T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, luglio 2006
[A] Sulla legittimazione o meno a ricorrere avverso il permesso di costruire rilasciato al vicino, da parte di un mero “residente” in zona. [B] Sulla decorrenza del termine di impugnazione del permesso di costruire rilasciato a terzi, nel caso in cui il provvedimento sia stato pubblicato all’albo pretorio

2006-08-01