Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Giugno 2007

NumeroArticoloData
1T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
Sulla legittimità o meno di una motivazione succinta di un diniego di sanatoria edilizia che si fondi sul parere contrario ai fini paesaggistici

2007-06-26
2T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
[A] Sulla posa in opera di ghiaia su una area di ml. 80,80 x 67,70, con contestuale mutamento di destinazione da agricola a deposito ed esposizione di autoveicoli usati. [B] Sugli effetti della sentenza penale di assoluzione nel procedimento amministrativo sanzionatorio

2007-06-26
3T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
L’Amministrazione è tenuta a pronunciarsi in modo esplicito sulle istanze di condono, non potendosi ammettere che posizioni soggettive di rilevante interesse possano restare a tempo indeterminato prive di una puntuale definizione

2007-06-26
4T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
Sulle norme del R.D. n. 3267/1923 che consentono di sottoporre a vincolo idrogeologico i terreni

2007-06-26
5T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
[A] Sulla necessità o meno che sussista una strada pubblica, quale opera di urbanizzazione indispensabile per il rilascio del permesso di costruire. [B] Sull’obbligo o meno di comunicare l’avvio di avviso del procedimento ai controinteressati al rilascio del permesso di costruire. [C] Sull’inderogabilità e sulla ratio del rispetto della distanza minima di dieci metri dalle pareti finestrate

2007-06-26
6T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
[A] Sul divieto di costruzione di recinzioni nelle zone di rispetto dei corsi d’acqua. [B] Sulla natura delle opere pertinenziani e dei manufatti precari. [C] Sui i chioschi prefabbricati, le strutture metalliche adibite a posto auto ed i containers metallici ad uso magazzino

2007-06-26
7T.A.R. Toscana, Sezione III, giugno 2007
[A] Sulla natura di atto amministrativo o di mero atto privato della denuncia di inizio attività. [B] Sulla validità quinquennale dell’autorizzazione paesaggistica. [C] Sulla ristrutturazione edilizia e sulla possibilità di inserire elementi nuovi

2007-06-26
8T.A.R. Toscana, Sezione I, giugno 2007
Sulla distinzione tra il piano strutturale ed il regolamento urbanistico ai fini dell’individuazione delle aree destinate ad opere di urbanizzazione primaria e secondaria, ai sensi dell’art. 28 della legge regionale n. 5/1995

2007-06-26
9T.A.R. Toscana, Sezione I, giugno 2007
Sui caratteri dell’obbligo di motivazione riguardo alle osservazioni dei privati al piano regolatore generale o alle sue varianti

2007-06-26
10Consiglio di Stato, Sezione IV, giugno 2007
[A] Il Consiglio di Stato rimette all’Adunanza Plenaria la questione del riparto di giurisdizione tra “occupazione acquisitiva” ed “occupazione usurpativa”. [B] Il Consiglio di Stato ripercorre la giurisprudenza della Corte di Cassazione e della Corte Costituzionale sul riparto di giurisdizione in materia espropriativi

2007-06-26
11Consiglio di Stato, Sezione V, giugno 2007
Sulla legittimazione a ricorrere, avverso atti finalizzati alla realizzazione di una discarica, da parte dei comitati di cittadini

2007-06-26
12Consiglio di Stato, Sezione VI, giugno 2007
Sull’imposizione, mediante il regolamento edilizio comunale, di determinate distanze degli impianti di telefonia mobile dagli edifici esistenti e sui limiti imposti alla localizzazione degli impianti ad una determinata distanza dal confine di proprietà

2007-06-26
13T.A.R. Liguria, Sezione I, giugno 2007
[A] Sulla nozione di casa-albergo. [B] Sull’equiparazione tra alberghi e residenze turistico alberghiere. [C] Sulla legittimità o meno del permesso di costruire rilasciato per la realizzazione di residenze turistico alberghiere, laddove il progetto dell’edificio non presenti caratteristiche idonee a differenziarlo da quelli destinati alla residenza

2007-06-26
14C.G.A.R.S., giugno 2007
Sulla possibilità o meno per l’Amministrazione, di rideterminare in via di autotutela gli oneri concessori erroneamente determinati in sede di rilascio del permesso di costruire e già versati dal richiedente

2007-06-26
15C.G.A.R.S., giugno 2007
La sdemanializzazione di un bene pubblico deve risultare da atti o comportamenti univoci della pubblica amministrazione

2007-06-26
16T.A.R. Lazio Latina, giugno 2007
[A] Sui casi in cui occorre il permesso di costruire per la realizzazione di talune tipologie di opere di recinzione. [B] Sulla necessità o meno del permesso di costruire per lavori di sbancamento del terreno

2007-06-26
17T.A.R. Lombardia Brescia, giugno 2007
Sui casi in cui le normative locali possono derogare all’art. 96 lett. f) del R.D. n. 523/1904 che prevede il divieto di edificare ad una distanza inferiore a 10 metri dal piede degli argini dei corsi d’acqua

2007-06-26
18T.A.R. Lombardia Brescia, giugno 2007
Sulla sussistenza o meno di un vincolo preordinato all’esproprio nel caso di classificazione dell’area come destinata a “impianti tecnologici di interesse generale”

2007-06-26
19T.A.R. Campania Salerno, Sezione I, giugno 2007
Sulla necessità o meno di assicurare le garanzie partecipative laddove la variante concerna l’esecuzione di una singola opera pubblica localizzata sopra un’area ben individuata

2007-06-16
20T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, giugno 2007
Sui casi in cui un piano regolatore generale privo dei contenuti essenziali, può rendere l’area, oggetto di piano attuativo decaduto, assimilabile ad una c.d. “zona bianca”

2007-06-15
21Consiglio di Stato, Sezione IV, giugno 2007
Sulla possibilità di ottenere o meno il permesso di costruire da parte del promissario acquirente dell’immobile

2007-06-15
22T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, luglio 2007
Sull’applicabilità del “condono edilizio”, introdotto dal d.l. 30 settembre 2003 n. 269, agli abusi commessi su immobili ricadenti in aree soggette a vincolo

2007-06-15
23T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, giugno 2007
Sulla decorrenza del termine di impugnazione della concessione edilizia in sanatoria

2007-06-15
24T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, giugno 2007
Sui casi in cui la variante in senso lato o variante essenziale equivale ad una vera e propria nuova concessione anche ai fini della riapertura dei termini d impugnazione

2007-06-15
25Regione Toscana. Legge regionale giugno 2007 n. 34
Modifiche alla legge regionale 7 febbraio 2005, n. 28 - Codice del commercio. Testo unico in materia di commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti

2007-06-14
26T.A.R. Veneto, Sezione II, giugno 2007
Sulla necessità o meno di rispettare i parametri edilizi di cui all’ art. 41 quinquies per l’installazione di infrastrutture tecnologiche quali le stazioni radio base

2007-06-12
27T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, giugno 2007
Laddove l’intervento edilizio sia stato completamente realizzato, vengono a mancare i presupposti per la emissione dell’ordine di sospensione dei lavori

2007-06-12
28T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, giugno 2007
Sulle fattispecie che configurano le c.d. lottizzazioni “cartolari”

2007-06-12
29Consiglio di Stato, Sezione VI, giugno 2007
Sull’autorizzazione ad alienare da parte della Soprintendenza, prevista dall’art. 55 del d.lgs. n. 490/1999, e sulla possibilità o meno che quest’ultima possa introdurre specifiche destinazioni d’uso

2007-06-11
30Consiglio di Stato, Sezione VI, giugno 2007
Sulla debenza o meno degli oneri concessori per la realizzazione di un complesso alberghiero da parte di una società aeroportuale

2007-06-11
31Consiglio di Stato, Sezione VI, giugno 2007
[A] Sui rapporti tra il piano portuale ed il piano strutturale comunale e sulle rispettive autorità competenti ai sensi della legislazione nazionale. [B] Sui rapporti tra il piano portuale ed il piano strutturale ai sensi della legge regionale toscana n. 68 del 1997

2007-06-11
32T.A.R. Sicilia Catania, Sezione I, giugno 2007
Sul carattere conformativo o ablativo delle destinazioni urbanistiche a: “verde pubblico di arredo urbano”; “parco di quartiere”, “parco giochi per bambini”, “spazi pubblici attrezzati”

2007-06-11
33T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
Sulla richiesta di approvazione di un piano di lottizzazione e sulla natura o meno di atto dovuto da parte dell'Amministrazione comunale qualora il piano sia conforme al piano regolatore generale

2007-06-11
34T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
Sulla necessità o meno del permesso di costruire per l’installazione di un chiosco prefabbricato per la somministrazione di alimenti e bevande

2007-06-11
35T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
Sulla legittimità o meno della modifica introdotta al regolamento di igiene comunale che vieta in assoluto gli insediamenti di allevamenti di suini nel centro abitato in quanto industrie insalubri

2007-06-11
36T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
Sulla giurisdizione competente a decidere riguardo all’esercizio del diritto di prelazione agraria da parte dell’affitturario coltivatore diretto, nei confronti dell’aggiudicatario di una gara indetta da un ente pubblico

2007-06-11
37T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
Sulla legittimità o meno degli atti attraverso i quali l’amministrazione attuando la programmazione urbanistica introduce misure espulsive degli insediamenti produttivi esistenti ovvero inibisce ulteriori interventi sul patrimonio edilizio esistente

2007-06-11
38T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
[A] Sulla natura delle convenzioni di urbanizzazione. [B] Sulla richiesta di variante al piano attuativo approvato richiesta dal privato e sulla sussistenza o meno di un obbligo del Comune di accogliere tale istanza. [C] Sulla natura “propter rem” delle obbligazioni assunte con la convenzione urbanistica

2007-06-11
39T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, giugno 2007
Sul riparto di giurisdizione in materia di espropriazione illegittima

2007-06-11
40Norme tecniche per le costruzioni: all’esame la nuova bozza
Riaperto anche il confronto sulle modifiche al D.P.R. 380/2001 relative alle costruzioni in zona sismica

2007-06-09
41Indici di congruità: firmato l’accordo tra Ance e sindacati
Il rispetto dei valori minimi del costo della manodopera nei lavori edili sarà necessario per l’ottenimento del DURC

2007-06-09
42Agenzia delle Entrate, Circolare del giugno 2007
Con la circolare n. 36/E del 31.5.2007 l'Agenzia delle Entrate ha emanato gli attesi chiarimenti in merito alle modalità per la fruizione delle agevolazioni, disposte dai commi 344-349 della Legge finanziaria 2007 - legge 296/2006 - per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici

2007-06-09
43Corte d’Appello di Firenze, Sezione II, maggio 2007
Il condominio è tenuto ad adottate tutte le misure necessarie ad evitare che le cose comuni rechino pregiudizio a terzi o ad uno dei condomini anche se per i vizi di costruzione dell’immobile è responsabile il costruttore

2007-06-09
44Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, maggio 2007
Sui consorzi di urbanizzazione costituiti da proprietari di terreni situati in un'area destinata ad insediamenti, per realizzare, mantenere e gestire le attrezzature ed i servizi necessari all'utilizzazione dell'intera area

2007-06-09
45T.R.G.A. Bolzano, maggio 2007
Sui casi in cui la variante al piano regolatore, incidendo su posizioni soggettive del privato, deve essere congruamente motivata

2007-06-05
46T.A.R. Campania Napoli, Sezione V, maggio 2007
Sul soggetto obbligato al risarcimento del danno da occupazione appropriativa nel caso l'Amministrazione abbia delegato ad altro soggetto il compimento delle operazioni espropriative

2007-06-05
47T.A.R. Toscana, Sezione III, maggio 2007
Sulla possibilità o meno di realizzare parcheggi pertinenziali, in deroga agli strumenti urbanistici ai sensi dell’art. 9 della legge n. 122/89, in area ricadente in zona agricola

2007-06-05
48T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2007
Sui coefficienti, minimo e massimo, all’interno dei quali i comuni possono determinare la tariffa di igiene ambientale applicabile alla singola categoria e sulla sussistenza o meno di un obbligo di motivazione

2007-06-05
49Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, maggio 2007
[A] Sulla graduazione della motivazione da adottare in sede di reiterazione dei vincoli preordinati all’esproprio, decaduti per decorrenza quinquennale, in funzione dell’estensione delle aree interessate. [B] Sull’approvazione di una variante ad uno strumento urbanistico e sulla necessità o meno che i relativi atti prevedano la spettanza di un indennizzo

2007-06-04
50T.R.G.A. Trento, maggio 2007
[A] Sul diverso termine di impugnazione delle concessioni in sanatoria rispetto alle concessioni ordinarie. [B] L’acquirente di un bene immobile subentra nella posizione del proprio dante causa anche ai fini dell’impugnazione degli atti amministrativi

2007-06-04
51T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Ter, maggio 2007
Sulla necessità del permesso di costruire o della semplice denuncia di inizio attività per la realizzazione di una tettoia aperta su tutti i lati

2007-06-04
52T.A.R. Basilicata, maggio 2007
Sulle opere edilizie che possono essere ricondotte alla nozione di volume tecnico

2007-06-04
53T.A.R. Basilicata, maggio 2007
Sull’installazione di impianti pubblicitari privati, sull’illegittimità degli atti tramite i quali il Comune instaura un vero e proprio regime concessiorio di esclusiva e sull’assoggettabilità degli impianti privati a mera autorizzazione

2007-06-04
54T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione I, maggio 2007
Sulle nozioni di “sostanze di cui il detentore abbia deciso di disfarsi” e di “sottoprodotti”, adottate dal D.lgs n. 152 del 2006, recependo gli orientamenti della Corte di Giustizia

2007-06-04
55T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione I, maggio 2007
Sulla variante al piano regolatore tramite la quale si incide su una preesistente capacità edificatoria e sui casi in cui occorre una particolare motivazione

2007-06-04
56T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione I, maggio 2007
Sulla giurisdizione amministrativa per la domanda di risarcimento dei danni da accessione invertita

2007-06-04
57T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione II, maggio 2007
Sull’ampliamento di un cimitero su un'area prossima ad un’attività agrituristica e sull’obbligo di motivare adeguatamente il provvedimento

2007-06-04
58T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione II, maggio 2007
Sulla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo in materia di espropriazioni

2007-06-04
59T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, maggio 2007
Sulla differenza tra “criteri localizzativi” e “limitazioni alla localizzazione” per l’installazione degli impianti di telefonia mobile

2007-06-04
60T.A.R. Campania Napoli, Sezione VIII, maggio 2007
Sul principio secondo cui va esclusa la necessità di strumenti attuativi per il rilascio di concessioni in zone già urbanizzate

2007-06-04
61D.P.C.M. Marzo 2007
Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 settembre 1999, recante: "Atto di indirizzo e coordinamento per l'attuazione dell'articolo 40, comma 1, della legge 22 febbraio 1994, n. 146, concernente disposizioni in materia di valutazione dell'impatto ambientale" - GU n. 113 del 17-5-2007

2007-06-04
62T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2007
Sulla natura giuridica dei consorzi di bonifica alla luce della legislazione nazionale e regionale toscana

2007-06-03
63T.A.R. Toscana, Sezione I, maggio 2007
Sulla legittimità o meno di una variante al regolamento urbanistico comunale che impone a carico del soggetto attuatore dell'intervento la cessione gratuita di una superficie edificabile da utilizzare per edilizia residenziale pubblica

2007-06-03
64Forum. Oneri concessori, volumi tecnici e porticato
Sulla costruzione di volumi tecnici di un fabbricato civile, sulla realizzazione di un porticato e sulla debenza o meno degli oneri di urbanizzazione

2007-06-01