Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Ottobre 2007

NumeroArticoloData
1Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, ottobre 2007
Al giudice amministrativo spetta di pronunciarsi in tema di c.d. accessione invertita, allorché la formale espropriazione intervenga dopo la sopravvenuta inefficacia, per decorso del suo termine finale, della dichiarazione di pubblica utilità

2007-10-28
2T.A.R. Campania Napoli, Sezione VIII, ottobre 2007
Nella materia di “governo del territorio”, soggetta a legislazione concorrente, la legge regionale ben può regolare le procedure e le discipline semplificatorie per l’adozione di varianti

2007-10-28
3T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, ottobre 2007
Sulla duplice funzione del P.I.P. e sui diritti che residuano all’originario proprietario dell’area espropriata

2007-10-28
4C.G.A.R.S., ottobre 2007
Sulla natura conformativa, espropriativa o "a standards" della destinazione urganistica a “parco urbano” ed a “verde pubblico” imposta dallo strumento urbanistico

2007-10-28
5C.G.A.R.S., ottobre 2007
Sui presupposti per l’adozione di ordinanze contingibili ed urgenti e sul significato della “contingenza”

2007-10-28
6T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione II, ottobre 2007
Sulla possibilità o meno per il privato di lamentare una significativa disparità di trattamento, invocando analoghi provvedimenti concessori rilasciati dallo stesso Comune ad altri soggetti asseritamente versanti in situazioni analoghe

2007-10-28
7T.A.R. Calabria Reggio Calabria, ottobre 2007
Sulla nozione di “volume tecnico”

2007-10-28
8T.A.R. Piemonte, Sezione I, ottobre 2007
Sull’istanza di condono avanzata per un intervento consistente nello spianamento di un’area per realizzarvi un piazzale ad uso deposito e parcheggio

2007-10-28
9T.A.R. Piemonte, Sezione I, ottobre 2007
Sulla carenza del certificato di agibilità e sull’illegittimità dell’ordinanza contingibile ed urgente emessa a tutela della pubblica incolumità

2007-10-28
10Corte Costituzionale, ottobre 2007
L'art. 5-bis, comma 7-bis della legge n. 359 del 1992 non prevedendo un ristoro integrale del danno subito per effetto dell'occupazione acquisitiva da parte della pubblica amministrazione, corrispondente al valore di mercato del bene occupato, è in contrasto con gli obblighi internazionali sanciti dall'art. 1 del Protocollo addizionale alla CEDU e per ciò stesso viola l'art. 117, primo comma, della Costituzione

2007-10-25
11Corte Costituzionale, ottobre 2007
[A] Sono illegittimi l'art. 5-bis della legge n. 359 del 1992 ed i commi 1 e 2 dell'art. 37 del d.P.R. n. 327 del 2001, in riferimento all'art. 117, primo comma, della Costituzione, laddove individuano criteri che portano alla corresponsione di somme non congruamente proporzionate al valore dei beni oggetto di ablazione. [B] Il legislatore dovrà determinare se l'equilibrio tra l'interesse individuale dei proprietari e la funzione sociale della proprietà debba essere fisso e uniforme, oppure, in conformità all'orientamento della Corte europea, debba essere realizzato in modo differenziato, in rapporto alla qualità dei fini di utilità pubblica perseguiti. [C] Il legislatore non ha comunque il dovere di commisurare integralmente l'indennità di espropriazione al valore di mercato del bene ablato

2007-10-25
12Regione Toscana. DGR ottobre 2007 n. 697
Circolare sulla applicazione del D.Lgs. 192/2005 in merito alla attività di manutenzione e controllo degli impianti termici civili

2007-10-24
13Regione Toscana. Decreto DPTA ottobre 2007 n. 4680
Valori agricoli medi determinati per l’anno 2006 e valevoli per l’anno 2007 dalle Commissioni Provinciali Espropri per pubblica utilità delle Province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa e Siena. Pubblicazione Tabelle

2007-10-24
14Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
Sulla procedura della variante semplificata prevista dall’art. 4 del D.P.R. n. 447 del 1998, sulla proposta avanzata in tal senso dalla conferenza di servizi e sulla piena discrezionalità che conserva il Consiglio Comunale

2007-10-24
15T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, ottobre 2007
Sulle caratteristiche che devono possedere i “volumi tecnici” e sui locali sottotetto che devono essere computati ai fini della cubatura autorizzabile

2007-10-24
16T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, ottobre 2007
Sulla regola generale della decadenza del titolo edilizio in contrasto col nuovo piano regolatore per mancato inizio dei lavori

2007-10-24
17T.A.R. Veneto, Sezione II, ottobre 2007
Sull’applicabilità o meno dell'art. 9 della legge 24 marzo 1989 n. 122 – che consente di realizzare nel sottosuolo degli immobili o nei locali siti al piano terreno ed anche in deroga alla vigente disciplina urbanistica, parcheggi pertinenziali - anche ai nuovi edifici o sulla possibilità di ricorrervi solo nell'ipotesi di fabbricati già esistenti

2007-10-24
18T.A.R. Abruzzo Pescara, ottobre 2007
Sulle distanze tra le costruzioni previste dal codice civile, sulle distanze dalle costruzioni e dai confini stabilite dai regolamenti edilizi e sull’obbligo di osservare o meno le une e le altre riguardo ai manufatti interrati

2007-10-24
19T.A.R. Toscana, Sezione II, ottobre 2007
Sulla differenza tra le ordinanze di sgombero per recupero ambientale di cui all'articolo 14 del decreto legislativo n. 22 del 1997 e le ordinanze sindacali contingibili ed urgenti per “emergenze sanitarie e di igiene pubblica” previste dall’art. 50 del D.lgs 267 del 2000

2007-10-24
20T.A.R. Toscana, Sezione II, ottobre 2007
Sul diniego di condono edilizio e sulla necessità o meno che lo stesso sia supportato da specifici riferimenti alle contrastanti norme dello strumento urbanistico

2007-10-24
21T.A.R. Toscana, Sezione II, ottobre 2007
Nel caso di annullamento del diniego di concessione edilizia l’autorità competente deve provvedere applicando la disciplina vigente alla data di notifica della sentenza

2007-10-24
22T.A.R. Toscana, Sezione I, ottobre 2007
Sulla nozione del terzo a cui deve essere notificata l’approvazione di un piano particolareggiato ai sensi dell’art. 16 della legge n. 1150 del 1942

2007-10-24
23Corte dei Conti, Sezione Toscana, agosto 2007
La Sezione regionale della Corte dei Conti delinea ampi spazi per ricorso a consulenze legali esterne da parte degli Enti Locali - nel caso di specie per il settore urbanistica - osservando che: [1] il carattere eccezionale dell’istituto - come trovasi spesso affermato in giurisprudenza – significa soltanto che occorre una congrua motivazione che ne giustifichi l'utilizzo; [2] sono ammissibili le collaborazioni esterne a supporto di dipendenti con lo scopo di far crescere professionalmente il personale interno. [3] è ammissibile il rinnovo consecutivo di una convenzione allorché perduri la necessità della stessa

2007-10-22
24Corte dei Conti, Sezione Liguria, ottobre 2007
Sull’attribuzione di compensi e sulla rifusione delle spese vive per la partecipazione alle sedute della Commissione Edilizia comunale da parte di professionisti esterni

2007-10-21
25T.A.R. Lazio Roma, Sezione II, ottobre 2007
Sui termini di annullamento dell’autorizzazione paesaggistica da parte della Soprintendenza ai sensi dell’art. 159, comma 3, del D.lgs n. 42 del 2004 e sulla differenza rispetto alle quanto previsto dalla legge n. 1497 del 1939

2007-10-18
26T.A.R. Campania Napoli, Sezione III, ottobre 2007
Sull’illegittimità dell'annullamento disposto dall'autorità preposta alla tutela del vincolo paesaggistico quando la sua motivazione si basa su questioni di ordine meramente urbanistico - edilizio di competenza comunale

2007-10-18
27T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione II, ottobre 2007
Sui caratteri delle opere precarie

2007-10-18
28T.A.R. Toscana, Sezione II, ottobre 2007
Sull’illegittimo diniego di concessione edilizia e sulla sopravvenuta modifica - nelle more del giudizio - delle previsioni urbanistiche

2007-10-18
29T.A.R. Toscana, Sezione II, ottobre 2007
Gli oneri di urbanizzazione per il rilascio della concessione edilizia in sanatoria pertengono all’immobile interessato dall’intervento edilizio e gravano sul proprietario dell’immobile in quanto tale

2007-10-18
30Regione Toscana. Il PIT 2005-2010 pubblicato sul BURT
Il PIT 2005-2010 recante il "Piano di Indirizzo Territoriale della Regione Toscana" è stato pubblicato sul BURT del 17 ottobre 2007 n. 42 e da tale data acquista efficacia

2007-10-17
31Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
Sulla diversa rilevanza degli ampliamenti volumetrici e delle modifiche della sagoma dell’edificio nella “ristrutturazione ordinaria” rispetto alla “ristrutturazione con ricostruzione”

2007-10-14
32Consiglio di Stato, Sezione IV, agosto 2007
Sul principio secondo cui il normale muro di cinta non è considerato tale ai fini delle distanze legali e sull’eccezione a tale regola qualora questo assolva anche alla ulteriore funzione sostenere un terrapieno

2007-10-14
33T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, ottobre 2007
Sulla trasformazione di un balcone o di un terrazzino circondato da muri perimetrali in veranda, mediante chiusura a mezzo di installazione di pannelli di vetro su intelaiatura metallica

2007-10-14
34T.A.R. Campania Napoli, Sezione III, ottobre 2007
Sulla sostituzione della copertura in stoffa di un gazebo con una struttura in legno

2007-10-14
35T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, ottobre 2007
La presentazione dell'istanza di sanatoria successivamente all'ordinanza di demolizione - o alla notifica del provvedimento di irrogazione delle altre sanzioni per gli abusi edilizi - produce l'effetto di rendere inefficace tale provvedimento

2007-10-14
36T.A.R. Veneto, Sezione II, ottobre 2007
Sulla qualificazione giuridica della denuncia di inizio attività e sulla sua natura di atto amministrativo tacito ovvero di atto privato

2007-10-14
37T.A.R. Marche, Sezione I, ottobre 2007
Sugli “indici rivelatori” della destinazione ad uso pubblico di una strada individuati dalla giurisprudenza

2007-10-14
38T.A.R. Sicilia Catania, Sezione I, ottobre 2007
Sulla distinzione tra le ipotesi di condono edilizio regolato dall’articolo 35 della legge n. 47 del 1985 e quello previsto dall’art. 39 l. 23.12.1994, n. 724 riguardo al formarsi del silenzio assenso

2007-10-14
39T.A.R. Sicilia Catania, Sezione I, ottobre 2007
Sulla reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio in difetto di una previsione circa il relativo indennizzo dovuto al privato

2007-10-14
40T.A.R. Sardegna, Sezione II, ottobre 2007
[A] Sul Codice Urbani e sul superamento del concetto di “vincolo paesaggistico”. [B] Sulla centralità della pianificazione paesaggistica, vista come tutela dinamica del paesaggio. [C] Sul Codice Urbani e sui ridotti spazi di discrezionalità che residuano in fase di autorizzazione. [D] Il piano paesaggistico passa da piano di direttive a piano di prescrizioni

2007-10-14
41Regione Toscana. Ricorso del CdM contro la LR 38 del 2007
Ricorso presentato dal Presidente cel Consiglio dei Ministri contro la Regione Toscana per la dichiarazione di illegittimità costituzionale della legge della Regione Toscana 13 luglio 2007 n. 38, recante “Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro” - BURT 10 ottobre 2007 n. 31

2007-10-13
42T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, ottobre 2007
Qualora uno o più comproprietari si attivino per denunciare il proprio dissenso rispetto al rilascio del titolo edificatorio, il Comune deve verificare se dietro l’istanza di concessione sia riconoscibile l’effettiva sussistenza della disponibilità del bene oggetto del previsto intervento

2007-10-11
43T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, ottobre 2007
Sulla recinzione di un fondo rustico realizzata con opere edilizie permanenti e sulla semplice apposizione di paletti conficcati nel terreno

2007-10-11
44T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, ottobre 2007
Sui casi in cui è possibile prescindere dall’approvazione di un piano attuativo e assentire l’intervento diretto

2007-10-11
45T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, ottobre 2007
Sulla denuncia di inizio attività, sui poteri di autotutela che residuano in capo all’Amministrazione e sulla necessità o meno dell’avviso di avvio del procedimento

2007-10-11
46T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, ottobre 2007
Sull’occupazione abusiva di un’area pubblica intervenuta al di fuori di qualsiasi provvedimento concessorio e sull’obbligo o meno a carico dell’Ente locale di esigere il pagamento della relativa tassa

2007-10-11
47T.A.R. Veneto, Sezione III, ottobre 2007
Sulla determinazione del canone C.O.S.A.P. relativo agli impianti pubblicitari installati su suolo pubblico

2007-10-11
48Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
Sulla presuposto della titolarità di un diritto reale sull'immobile quale condizione per il rilascio del permesso di costruire e sui casi in cui è sufficiente anche un diritto obbligatorio

2007-10-10
49Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
Sull’affidamento del lottizzante alla intangibilità della destinazione urbanistica e sulla perdita di efficacia di quest’ultima per scadenza del termine decennale

2007-10-10
50Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
[A] Sulla necessità o meno dell’avviso di avvio del procedimento per l'emanazione di un’ordinanza di demolizione dell’abuso edilizio. [B] Sulla necessità o meno del parere della commissione edilizia quale atto presupposto dell’ordinanza di demolizione

2007-10-10
51Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
Sulla necessità della previa approvazione di un piano di lottizzazione anche in caso di lotto intercluso o di altri casi analoghi di zona già edificata e urbanizzata

2007-10-10
52Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2007
Sulla trasformazione di un appezzamento di terreno da agrumeto e giardino a parcheggio scoperto, attraverso l’impermeabilizzazione del terreno, in difetto di permesso di costruire ed in un area soggetta a vincolo paesaggistico

2007-10-10
53T.A.R. Calabria Catanzaro, Sezione II, ottobre 2007
Il diniego di permesso di costruire deve essere sorretto da una specifica motivazione riguardo alle norme urbanistiche contrastanti con l’intervento

2007-10-10
54T.A.R. Campania Napoli, Sezione V, ottobre 2007
Sul riparto di giurisdizione e sui criteri per il risarcimento del danno nell’occupazione usurpativa

2007-10-10
55T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione II, ottobre 2007
Sulla natura provvedimentale o meno della denuncia di inizio attività in edilizia

2007-10-10
56T.A.R. Toscana, Sezione I, ottobre 2007
Sul vincolo di rispetto cimiteriale ai sensi dell’art. 338 del T.U.L.S. e sui casi in cui è possibile derogarvi

2007-10-09
57T.A.R. Toscana, Sezione I, ottobre 2007
Sulla normativa in materia di concessioni minerarie e sulla disciplina degli agri marmiferi dei comuni di Massa e Carrara

2007-10-09
58Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, settembre 2007
Sulle infiltrazioni di acqua e sulla riconducibilità o meno di tale vizio di costruzione nell’ambito dell’art. 1669 del codice civile

2007-10-08
59Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, settembre 2007
Sulle infiltrazioni di acqua e sulla riconducibilità o meno di tale vizio di costruzione nell’ambito dell’art. 1669 del codice civile

2007-10-08
60Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, settembre 2007
Sulla trasformazione del tetto dell’edificio in terrazza ad uso esclusivo del singolo condomino

2007-10-08
61Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, settembre 2007
In tema di communio incidens ex latistanti privatorum agrorum, le strade diventano oggetto di comunione a prescindere dai singoli conferimenti, nel senso che i proprietari latistanti non mantengono la proprietà della zona di terreno conferita sino alla linea mediana della strada, ma diventano comproprietari di questa per tutta la sua estensione

2007-10-08
62Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, settembre 2007
Sulla necessità di osservare la distanza tra edifici e sui rapporti con la normativa che impone il rispetto della distanza degli edifici dal confine

2007-10-08
63Corte d’Appello di Firenze, Sezione II, settembre 2007
Sul superamento dei limiti della legislazione pubblicistica in materia di rumore e sul risarcimento del danno per immissioni intollerabili ex art. 844 c.c.

2007-10-08
64Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, settembre 2007
Sulla differenza tra vedute e luci e sulla qualificazione di un’apertura dotata di serramenti con vetri opachi

2007-10-07
65Regione Toscana. Delibera di Giunta del ottobre 2007
Circolare interpretativa recante prime indicazioni per le stazioni appaltanti in merito alla legge regionale 13 luglio 2007 n. 38 “norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro”

2007-10-06
66T.A.R. Marche, settembre 2007
Sul termine di impugnazione del permesso di costruire

2007-10-04
67Consiglio dei Ministri. Delibera del settembre 2007
Il Consiglio dei Ministri impugna la legge regionale toscana del 13 luglio 2007 n. 38 "Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro"

2007-10-04
68T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, settembre 2007
Sui caratteri del restauro e risanamento conservativo, sui limiti al mutamento della qualificazione tipologica del manufatto e sul divieto di apportare ampliamenti volumetrici

2007-10-03
69C.G.A.R.S., settembre 2007
Sul provvedimento di sospensione dei lavori è sulla sua valenza o meno come comunicazione di avvio del procedimento ai fini del successivo ordine di demolizione

2007-10-03
70T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione II, settembre 2007
Sull’organo competente – giunta o dirigenti – all’approvazione del progetto esecutivo di un’opera pubblica

2007-10-03