Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Marzo 2008

NumeroArticoloData
1Regione Toscana. Approvato il Piano Energetico Regionale
È stato approvato dalla Giunta Regionale l’11 marzo 2008 il Piano Energetico Regionale dopo una concertazione con associazioni e parti sociali durata tre mesi

2008-03-31
2T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, marzo 2008
[A] Alle convenzione di lottizzazione viene riconosciuta natura di accordo sostitutivo ex art 11 L. 241/90. [B] La strada, quale opera di urbanizzazione primaria, è una infrastruttura potenzialmente compatibile con qualunque destinazione urbanistica. [C] L’approvazione di un piano di lottizzazione da parte dell’organo consiliare è necessaria quando detti atti comportano scelte urbanistiche di tipo discrezionale

2008-03-31
3Consiglio di Stato, Sezione V, marzo 2008
[A] Sulla decadenza di un piano di zona ex lege n. 167/62 e sul determinarsi o meno di un vuoto normativo a livello di strumento urbanistico generale tale da configurare una “zona bianca”. [B] Sui limiti di edificabilità e di altezza che permangono in seguito alla decadenza dei piani attuativi

2008-03-31
4Consiglio di Stato, Sezione VI, marzo 2008
Sulla destinazione urbanistica a verde urbano attrezzato e sulla configurazione o meno di un vincolo espropriativo soggetto a decadenza

2008-03-31
5Consiglio di Stato, Sezione VI, marzo 2008
[A] Sulla “disciplina partecipata di parco” ai sensi della legge quadro disciplinante le aree protette recante n. 394/1991. [B] Sulla necessità o meno del nulla-osta dell’Ente parco nel caso in cui non sia stato ancora approvato il piano di parco ed il regolamento di cui agli artt. 11 e 12 della legge n. 394/1991

2008-03-31
6T.A.R. Campania Napoli, Sezione, marzo 2008
Sugli effetti della pubblicazione all’albo pretorio del permesso di costruire ai fini della decorrenza o meno dei termini di impugnazione dello stesso da parte di terzi

2008-03-31
7T.A.R. Campania Napoli, Sezione VI, marzo 2008
Sui lavori di rifacimento dell’edificio diruto e sulla necessità di qualificarli o meno come nuova costruzione

2008-03-31
8T.A.R. Campania Napoli, Sezione VI, marzo 2008
Sulla realizzazione di una tettoia in legno e lamiere zincate a copertura di un posto macchina

2008-03-31
9T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, marzo 2008
Sulla ratio della sottrazione al regime vincolistico, ai sensi della legge n. 431 del 1985, per quei beni che alla data del 6.09.1985 risultavano rientrare in zone delimitate come A e B negli strumenti urbanistici, oppure ricompresi in piani pluriennali di attuazione realizzati, ovvero per i Comuni sprovvisti di tali strumenti che ricadevano nei centri edificati perimetrati

2008-03-31
10T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, marzo 2008
Sul rilascio delle concessioni sul demanio marittimo in Campania alla luce del D.lgs n. 96 del 1999 e delle delibere della Giunta Regionale n. 3744/2000 e n. 1971/2001

2008-03-31
11T.A.R. Puglia Lecce, Sezione III, marzo 2008
Sull’obbligo di trascrizione degli atti di “asservimento urbanistico” previsto dall’art. 11 della L.R. Puglia n. 19 del 2003

2008-03-31
12T.A.R. Lombardia Brescia, marzo 2008
Sulla legittimità o meno della convenzione urbanistica che prevede un aumento degli oneri concessori per la parte privata collegato ad una contropartita di facoltà edificatorie

2008-03-31
13T.A.R. Lombardia Brescia, marzo 2008
[A] Sulle sanzioni inerenti la realizzazione di recinzioni “irregolari” soggette a denuncia di inizio attività. [B] Sull’assoggettamento o meno alla sola sanzione pecuniaria, in luogo dell’obbligo di rimozione, delle recinzioni non conformi agli strumenti urbanistici. [B] Sulla sanzione pecuniaria oppure sull’obbligo di remissione in pristino, ai sensi della L.R. 12 del 2005, nel caso di realizzazione di un’opera soggetta a DIA in difformità dello strumento urbanistico

2008-03-31
14T.A.R. Veneto, Sezione II, marzo 2008
Sulla ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione, sugli ampliamenti volumetrici e sulla modifica dell’area di sedime, comunque ricompresi nella nozione di “ristrutturazione edilizia”, e sugli obblighi di osservare o meno le distanze

2008-03-30
15Riforma definitiva del codice dei beni culturali e del paesaggio
Sono stati approvati dal Consiglio dei Ministri il 19 marzo 2008 i due decreti legislativi recanti ulteriori disposizioni integrative e correttive del Codice dei beni culturali e del paesaggio - DLG n. 42 del 2004

2008-03-27
16T.A.R. Toscana, Sezione III, marzo 2008
Sull’approvazione del programma di miglioramento agricolo ambientale avvenuta in difetto del parere della Provincia

2008-03-26
17T.A.R. Toscana, Sezione III, marzo 2008
Sull’ordine di demolizione e sulla necessità o meno che questo sia preceduto dalla comunicazione di avvio del procedimento

2008-03-26
18T.A.R. Toscana, Sezione III, marzo 2008
Sull’esercizio del potere di deroga al vincolo di rispetto cimiteriale da parte dell’Amministrazione

2008-03-26
19T.A.R. Toscana, Sezione III, marzo 2008
Sull'inesatta rappresentazione dei luoghi fatta dall’interessato in sede di rilascio del permesso di costruire e sui doveri che incombono sull'Amministrazione

2008-03-26
20T.A.R. Toscana, Sezione I, marzo 2008
Sulle condizioni che legittimano il ricorso al decreto di occupazione “anticipata”

2008-03-26
21Conferenza Unificata. Parere sullo schema correttivo del D.lgs 42 del 2004
Parere sullo schema di decreto legislativo, ai sensi dell'art. 10 della legge 6 luglio 2002 n. 137, recante disposizioni integrative e correttive al Codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo n. 42 del 2004

2008-03-22
22T.A.R. Veneto, Sezione II, marzo 2008
Sul destinatario delle misure repressive di abusi edilizi ai sensi dell’art. 31 del D.P.R. n. 380/2001

2008-03-22
23T.A.R. Veneto, Sezione II, marzo 2008
Sulla possibilità o meno di potere applicare in via analogica l’esenzione dagli oneri concessori prevista dall’alinea g) dell’art. 9 della legge n. 10/1977 per la ricostruzione a seguito di calamità naturale, anche alla demolizione e ricostruzione in seguito ad esproprio

2008-03-22
24T.A.R. Veneto, Sezione II, marzo 2008
Sulle modalità per stabilire se vi sia stata modifica della destinazione d’uso di un manufatto edilizio

2008-03-22
25T.A.R. Puglia Bari, Sezione I, marzo 2008
[A] Sulla localizzazione e l’installazione di impianti eolici e sui principi che sul piano costituzionale sono inderogabili da parte delle regioni. [B] Sulla normativa regionale della Puglia in materia di realizzazione di parchi eolici

2008-03-22
26T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, marzo 2008
Sull’autonomia o meno tra gli atti di adozione e approvazione di una variante urbanistica e sulla possibilità o meno di censurarli autonomamente senza che l’omessa impugnazione del primo comporti preclusione del diritto a dolersi del piano approvato

2008-03-22
27T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2008
Sui presupposti indispensabili per configurare un effettivo inizio dei lavori al fine di scongiurare la decadenza della concessione edilizia

2008-03-22
28T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2008
Sulla valenza della delibera di mera adozione di un piano particolareggiato e sulla sua immediata lesività o meno nei confronti di terzi

2008-03-22
29T.A.R. Calabria Reggio Calabria, marzo 2008
Sulle costruzioni edilizie nell'ambito del demanio marittimo e sull'esercizio del potere urbanistico-edilizio del Comune

2008-03-22
30T.A.R. Valle d’Aosta, marzo 2008
Sulle autorizzazioni rilasciate per l'esecuzione di un'opera pubblica in località soggetta a vincolo paesaggistico e sulla necessità o meno di una adeguata istruttoria e di una diffusa motivazione

2008-03-22
31Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2008
Il vincolo di inedificabilità relativo alla “fascia di rispetto stradale” non ha natura espropriativa ma unicamente conformativa

2008-03-22
32Consiglio di Stato, Sezione VI, marzo 2008
Sulla sussistenza o meno del diritto di prelazione agraria in favore dell'affittuario coltivatore di fondo rustico o del proprietario del fondo confinante, nel caso di conferimento di detto fondo rustico in una società di capitali o di cessione di quote di una tale società

2008-03-22
33Consiglio di Stato, Sezione VI, marzo 2008
I vincoli di inedificabilità sopravvenuti alla realizzazione dell’intervento edilizio non operano quali i fattori di preclusione assoluta al condono ma si atteggiano a vincoli relativi ex art 32 della legge n. 47/1985

2008-03-22
34Italia Nostra. Comunicato del marzo 2008
"Conclusa la revisione del codice dei beni culturali e del paesaggio" - D.lgs n. 42 del 2004

2008-03-21
35Corte Costituzionale. Ricorso PDCM 15–25 febbraio 2008 n. 13
L'art. 14 della legge della Regione autonoma Valle d'Aosta 3 dicembre 2007, n. 31, è censurabile in quanto stabilisce le condizioni al presentarsi delle quali i materiali inerti da scavo non costituiscono rifiuti, in contrasto con i principi comunitari in materia di definizione di rifiuto

2008-03-21
36Corte Costituzionale. Ricorso PDCM Gen-7 Feb2008 n.
È censurabile la legge regionale della Basilicata del 26 novembre 2007 n. 21, recante integrazioni alla l.r. n. 17 del 22 ottobre 2007, laddove prevede procedure autorizzatorie semplificate in aree paesaggisticamente vincolate ai sensi della precedente normativa regionale

2008-03-21
37Corte Costituzionale. Ricorso PDCM 14-25 Febbraio 2008 n.
È censurabile la legge regionale Basilicata n. 25 del 18 dicembre 2007, recante modifica ed integrazione alla legge regionale 12 novembre 2004, n. 18, in materia di sanatoria degli abusi edilizi di cui al decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, laddove interviene in materia di sanatoria degli abusi edilizi, di cui all'articolo 32 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, con un significativo ampliamento delle ipotesi e dei termini in cui è possibile chiedere il c.d. "condono edilizio"

2008-03-21
38Corte Costituzionale. Ricorso PDCM Febbraio 2008 n. 10
L'art. 8 della legge regionale del Veneto n. 32 del 2007, introduce nel sistema un elemento di rigidità che si traduce in una programmazione quantitativa dell'offerta e nella imposizione di limiti quantitativi all'apertura di nuove strutture commerciali “phone center” nella regione

2008-03-21
39Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. In arrivo la riforma definitiva
Sono stati approvati oggi dal Consiglio dei Ministri i due decreti legislativi recanti ulteriori disposizioni integrative e correttive del Codice dei beni culturali e del paesaggio - D.lgs n. 42 del 2004

2008-03-20
40Corte Costituzionale, marzo 2008
E’ illegittimo l'art. 7, comma 1, lettera b), della legge Provincia autonoma di Bolzano 26 maggio 2006, n. 4 “La gestione dei rifiuti e la tutela del suolo”, laddove sottrae alla nozione di rifiuto comunitaria le “terre e rocce da scavo” mediante una presunzione di ordine generale

2008-03-20
41Corte Costituzionale, febbraio 2008
E’ illegittimo il comma 389, art. 1, della legge n. 296 del 2006 laddove prevede la istituzione di un fondo, con una dotazione di 5 milioni di euro destinato all'erogazione di contributi ai gestori di attività commerciali per l'eliminazione delle barriere architettoniche nei locali aperti al pubblico

2008-03-20
42Regione Liguria. Legge Regionale febbraio 2008 n. 2
Testo unico in materia di strutture turistico-ricettive e balneari - BURL 13 febbraio 2008 n. 1

2008-03-20
43Regione Liguria. Legge Regionale febbraio 2008 n. 1
Misure per la salvaguardia e la valorizzazione degli alberghi e disposizioni relative alla disciplina e alla programmazione dell’offerta turistico-ricettiva negli strumenti urbanistici comunali - BURL 13 gennaio 2008 n. 1

2008-03-20
44Decreto Ministeriale gennaio 2008 n. 37
Regolamento concernente l'attuazione dell'articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2005, recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all'interno degli edifici

2008-03-20
45T.A.R. Toscana, Sezione II, marzo 2008
Sul diniego di nulla osta paesaggistico privo di adeguato apparato motivazionale

2008-03-17
46Corte di Cassazione, Sezione III Penale, febbraio 2008
Nelle zone paesisticamente vincolate è inibita ogni modificazione dell'assetto del territorio, attuata attraverso qualsiasi opera non soltanto edilizia ma "di qualunque genere"

2008-03-16
47Corte di Cassazione, Sezione III Penale, febbraio 2008
Sull’evoluzione normativa in materia di terre e rocce da scavo

2008-03-16
48Corte di Cassazione, Sezione II Civile, gennaio 2008
Sulla concessione in sanatoria in favore del privato e sui suoi effetti nell'ambito dei rapporti con i vicini

2008-03-16
49T.A.R. Puglia Bari, Sezione I, marzo 2008
[A] Sulla distinzione tra il vincolo apposto dall’autorità pianificatoria ed il vincolo ex lege 1089 del 1939. [B] Sulla legittimità o meno della scelta di assoggettare a vincolo tutte le ville di un determinato periodo storico

2008-03-14
50T.A.R. Basilicata, Sezione I, marzo 2008
Per determinare la data di decorrenza del termine di impugnazione del permesso di costruire - in seguito all’entrata in vigore dell’art. 20, comma 7, seconda e terza frase, del DPR n. 380/2001 – non può più essere seguito il precedente orientamento giurisprudenziale

2008-03-14
51Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2008
Sul muro di cinta di altezza non superiore ai tre metri e sulla necessità di osservare o meno le distanze legali

2008-03-13
52Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2008
Sulla modifica di un piano di recupero e sulla possibilità o meno di introdurre nuovi vincoli non previsti dallo strumento urbanistico sovraordinato

2008-03-13
53Consiglio di Stato, Sezione V, marzo 2008
[A] Sulla nozione di ristrutturazione edilizia mediante demolizione e ricostruzione. [B] Sull’innalzamento della quota di colmo della copertura e sulla diminuita inclinazione delle falde del tetto. [C] Sulla possibilità o meno di qualificare come “volumi tecnici” le soffitte, gli stenditori chiusi e quelli “di sgombero”, nonché il piano di copertura, impropriamente definito sottotetto

2008-03-13
54T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, febbraio 2008
Sulla decadenza della concessione edilizia e sulla necessità o meno di ripetere ex novo l’intero procedimento finalizzato anche all’acquisizione dell’autorizzazione paesaggistica

2008-03-13
55T.A.R. Calabria Catanzaro, Sezione II, febbraio 2008
Sulla legittimità o meno di condizioni e le prescrizioni apposte al permesso di costruire

2008-03-13
56T.A.R. Puglia Lecce, Sezione I, marzo 2008
La legittimazione ad aedificandum non resta circoscritta al solo proprietario dell’immobile ma si estende anche ad ogni altro soggetto titolare di un diritto reale o personale

2008-03-13
57Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, febbraio 2008
Sulla sussistenza o meno dell'obbligo del rispetto delle distanze per un pergolato in legno con pali infissi nel terreno in tubi di plastica, facilmente rimovibili, aperto su tutti i lati, e con una tettoia composta da assi di legno, ricoperta con un telo in plastica

2008-03-10
58Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, febbraio 2008
Sul disuso prolungato di una strada vicinale da parte della collettività, sull'inerzia della pubblica amministrazione nella cura della stessa e sulla capacità o meno di tali condizioni di comprovare la cessata destinazione pubblica del bene

2008-03-10
59Corte d’Appello di Firenze, Sezione I, febbraio 2008
Sulla clausola inserita nel contratto di compravendita con la quale si stabilisce che locali del sottotetto non potranno mai essere destinati ad usi diversi dall’abitazione del proprietario dell’appartamento, né venduti separatamente

2008-03-10
60Corte d’Appello di Firenze, Sezione II, febbraio 2008
Il locatore non è tenuto ad eseguire interventi o modifiche per adeguare l’immobile locato alle esigenze della specifica attività del conduttore

2008-03-10
61Corte dei Conti, Sezione Trentino Alto Adige, febbraio 2008
[A] Sulle modifiche al contratto di appalto, introdotte con le varianti fuori dai casi stabiliti dalla legge e conseguenti a un mutamento di volontà dell'Amministrazione in ordine a scelte di tipo funzionale ed operativo della costruenda sede comunale, e sulla sussistenza o meno di una responsabilità amministrativa per colpa grave del Sindaco e dei componenti della Giunta comunale [B] Sulle responsabilità del direttore dei lavori che resti inerte dinanzi a gravi ritardi di esecuzione imputabili all'appaltatore di un'opera pubblica comunale, senza replicare neppure alle di lui riserve

2008-03-09
62Conferenza Unificata. Schemi di decreti correttivi del D.Lgs. 42/2004
Lo scorso 28 febbraio la Conferenza Unificata ha esaminato i due schemi di decreti correttivi del D.Lgs. 42/2004, esprimendo parere positivo in merito a quello sui beni culturali e parere positivo condizionato all'accoglimento di alcuni emendamenti su quello relativo ai beni paesaggistici

2008-03-09
63Conversione del Decreto Milleproroghe. Installazione di impianti
Con la conversione in legge del decreto-legge 248/07 recante "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria" vengono introdotte proroghe all'installazione di impianti all'interno di edifici ed adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi delle strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto

2008-03-09
64Regione Puglia. Art. L.R. febbraio 2008 n. 1
Finanziaria 2008 - "Applicazione della DIA per gli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili" - BUR n. 30 del 22 febbraio 2008

2008-03-09
65Regione Puglia. Legge Regionale febbraio 2008 n. 1
Misure per la salvaguardia e la valorizzazione degli alberghi e disposizioni relative alla disciplina e alla programmazione dell`offerta turistico-ricettiva negli strumenti urbanistici comunali - BUR n. 1 parte I del 13 febbraio 2008

2008-03-09
66Regione Lombardia. DGR n. 8/6420 del dicembre 2007
Determinazione della procedura per la VAS - Pubblicata sul 2° S.S. al BUR n. 4 del 24 gennaio 2008

2008-03-09
67Agenzia delle Entrate. Ristrutturazioni e detrazione 55%
Dal 2008 Iva al 10% senza indicazione del costo della manodopera in fattura e infissi e pannelli solari senza attestato energetico

2008-03-09
68NTC. in vigore dal marzo 2008
Al via anche il periodo transitorio di applicazione facoltativa, che terminerà il 30 giugno 2009

2008-03-09
69T.A.R. Marche, Sezione I, febbraio 2008
[A] Sulla legittimità costituzionale o meno del regolamento mediante il quale il Comune consente che la vendita alimentare venga effettuata da una sola grande struttura su tutto il territorio comunale. [B] Sulla presenza di più esercizi di grandi dimensioni e sulla possibilità o meno che questo produca effetti distorsivi sul mercato e sulla concorrenza

2008-03-08
70T.R.G.A. Trento, febbraio 2008
Sulla differenza tra “manutenzione ordinaria” e “manutenzione straordinaria”

2008-03-08
71T.R.G.A. Trento, febbraio 2008
La destinazione a zona agricola di un'area non postula necessariamente l'esistenza della effettiva vocazione agricola della stessa

2008-03-08
72T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, febbraio 2008
Sulla necessità o meno di acquisire nuovamente l’autorizzazione paesaggistica una volta decaduto il permesso di costruire

2008-03-08
73T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, febbraio 2008
Sulla natura della tettoia e sulla necessità o meno del permesso di costruire

2008-03-08
74T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, febbraio 2008
Sui consorzi di urbanizzazione costituiti dai proprietari dei fondi ubicati nella zona soggetta alla lottizzazione per l'attuazione delle convenzioni edilizie

2008-03-08
75T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Quater, febbraio 2008
Sulla violazione dell’onere dell’autorità procedente di avvisare il destinatario del provvedimento impositivo del vincolo archeologico

2008-03-08
76T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, febbraio 2008
Sui casi di inammissibilità del ricorso avverso la concessione in variante in mancanza di tempestiva impugnazione dell’ atto originario

2008-03-08
77T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione III, marzo 2008
Sulla manifesta infondatezza della questione di legittimità costituzionale della L.R. n. 15/1991 della Sicilia che impone un vincolo di in edificabilità entro 150 metri dalla battigia

2008-03-08
78T.A.R. Calabria Catanzaro, Sezione II, febbraio 2008
Sulla legittimità o meno di prescrizioni e condizioni, che non risultino contenute negli strumenti urbanistici, introdotte dall’Amministrazione nel permesso di costruire

2008-03-08
79T.A.R. Sicilia Catania, Sezione II, gennaio 2008
Sulla sussistenza o meno dell’obbligo di rispettare le distanze del ciglio stradale per l’installazione delle antenne di telefonia mobile

2008-03-08
80Consiglio di Stato, Sezione IV, febbraio 2008
L’amministrazione, dopo aver emanato l’ordine di demolizione di un manufatto o di riduzione in pristino dello stato dei luoghi, ha il conseguente l’obbligo di adeguare la situazione di fatto a quella di diritto

2008-03-08
81Consiglio di Stato, Sezione IV, febbraio 2008
La giurisdizione del giudice amministrativo in materia di convenzioni di lottizzazione non si limita all'accertamento dell'inadempimento delle parti o all'esame delle rispettive istanze di adempimento ovvero di risoluzione ma si estende anche alla domanda di risarcimento dei danni

2008-03-08
82Consiglio di Stato, Sezione IV, febbraio 2008
Sulla nozione di “ristrutturazione edilizia” e sulla possibilità o meno di eseguire tale intervento in presenza di “residui di muri di pietra facenti parte di un vecchio fabbricato” o di “resti di un vecchio fabbricato”

2008-03-08
83T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione II, febbraio 2008
L’individuazione di un obiettivo di qualità di 0,5 microTesla connesso al funzionamento e all’esercizio degli elettrodotti ben può essere individuato dalla Regione ma soltanto come criterio di redazione degli strumenti urbanistici da parte degli Enti Locali

2008-03-08
84T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione II, febbraio 2008
Sulle opere consistenti nella copertura con telaio metallico e materiale plastico trasparente del terrazzo sito all’ultimo piano

2008-03-08
85T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione II, febbraio 2008
È illegittimo il provvidimento che dispone il cumulo della sanzione pecuniaria, ex art. 34 del del D.P.R 6 giugno 2001 n. 380 e alternativa alla demolizione, in luogo della solidarietà tra i responsabili dell’abuso

2008-03-08
86T.A.R. Toscana, Sezione II, febbraio 2008
Sulla disciplina generale in materia di orari di apertura degli esercizi commerciali e sulla chiusura domenicale e festiva

2008-03-08
87T.A.R. Toscana, Sezione I, febbraio 2008
Sui rapporti tra il piano strutturale ed il regolamento urbanistico nelle leggi regionali della Toscana n. 5 del 1995 e n. 1 del 2005

2008-03-08
88Regione Toscana. Decisione di Giunta agosto 1995 n.
Circolare illustrativa della l.r. 14 aprile 1995 n.64 “Disciplina degli interventi di trasformazione urbanistica ed edilizia nelle zone con prevalente funzione agricola” - B.U.R.T. 30 agosto 1995 n. 56

2008-03-06
89T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, gennaio 2006
L’obbligo di richiedere la licenza edilizia previsto dall’art. 31 della legge 1150 del 1942 per l’edificazione nei centri abitati e nelle zone di espansione, non ha sostituito ma ha affiancato quello eventualmente prescritto dai regolamenti edilizi per tutto territorio comunale

2008-03-06
90T.A.R. Veneto, Sezione II, febbraio 2008
Sulla ristrutturazione con ricostruzione e sulla possibilità o meno di effettuare spostamenti di collocazione rispetto alla precedente area di sedime

2008-03-05
91T.A.R. Veneto, Sezione II, febbraio 2008
Sullo spargimento di ghiaia su un’area che ne era in precedenza priva, al fine di adibirla a deposito e parcheggio, e sulla necessità o meno di permesso di costruire

2008-03-05
92T.A.R. Campania Salerno, Sezione II, febbraio 2008
Sulla decadenza della concessione edilizia, sulla nuova istanza volta ad ottenere il titolo abilitativo e sulla necessità o meno di acquisire nuovamente l’autorizzazione paesaggistica

2008-03-05
93T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione I, febbraio 2008
Sulle distanze legale fra costruzioni imposta dai regolamenti locali e sul criterio della prevenzione

2008-03-05
94T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, febbraio 2008
Sulla sussistenza o meno di un legittimo interesse del proprietario confinante alla celere definizione della domanda di condono presentata dal responsabile dell’abuso edilizio

2008-03-05
95T.A.R. Campania Napoli, Sezione VI, febbraio 2008
Sull’ordinanza di demolizione conseguente ad un abuso edilizio e sulla necessità o meno dell’avviso di avvio del procedimento

2008-03-05
96T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, febbraio 2008
[A] Sulla delibera di reiterazione dei vincoli espropriativi e sulla necessità o meno che la stessa sia adottata unitamente ad una variante generale allo strumento urbanistico. [B] Sulla legittimità o meno della delibera di reiterazione del vincolo che non prevede alcun indennizzo

2008-03-05
97T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, febbraio 2008
La destinazione di una cantina va determinata in base all’uso del locale cui accede

2008-03-05
98Regione Toscana. Legge Regionale febbraio 2008 n. 13
Modifiche alla legge regionale 13 luglio 2007, n. 38 - Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro

2008-03-05
99T.A.R. Sicilia Catania, Sezione I, gennaio 2008
Sugli oneri di verifica del progetto che spettano o meno al Comune in merito al rispetto della normativa antisismica e sugli effetti riguardo alla legittimità o meno del permesso di costruire laddove si riscontrino difformità

2008-03-05
100T.A.R. Sicilia Catania, Sezione I, gennaio 2008
Sulla violazione dei divieti di abbandono e deposito incontrollato di rifiuti, sulla giurisprudenza che ritiene che l’evento non possa essere imputato in capo al proprietario dell’area e sulla giurisprudenza contraria

2008-03-05
101Consiglio di Stato, Sezione VI, febbraio 2008
Sul c.d. “condono ambientale” introdotto dalla legge n. 308/2004 e sulla possibilità di sanare ex post gli interventi abusivi, purché realizzati entro il 30 settembre 2004 e comunque gli abusi minori puntualmente precisati nel comma 4 dell’art. 167

2008-03-05
102T.A.R. Toscana, Sezione II, febbraio 2008
Sulla necessità o meno del professionista geologo per lo svolgimento delle indagini per la progettazione esecutiva di un intervento di bonifica

2008-03-04
103T.A.R. Toscana, Sezione II, febbraio 2008
Sull’interpretazione dell’art. 8 sub b) del decreto legislativo n. 22 del 1997, che esclude dal campo della disciplina sui rifiuti quelli “risultanti dalla prospezione, dall’estrazione, dall’ammasso di risorse minerali o dallo sfruttamento delle cave”

2008-03-04
104Regione Toscana. ARTEA - Attuazione L.R. 45 del 2007
ARTEA. Agenzia Regionale Toscana per le erogazioni in agricoltura. Provvedimenti di attuazione della legge regionale toscana 27 luglio 2007 n. 45 per l'elenco degli imprenditori agricoli professionali IAP riconosciuti

2008-03-02
105Regione Toscana. D.P.G.R. febbraio 2008 n. 6/R
Regolamento di attuazione del Capo II della legge regionale 27 luglio 2007, n. 45 - Norme in materia di imprenditore e imprenditrice agricoli e di impresa agricola. Bollettino Ufficiale n. 5, parte prima, del 22 febbraio 2008

2008-03-02