Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Marzo 2009

NumeroArticoloData
1T.R.G.A. Trento, marzo 2009
Sull’applicabilità o meno delle norme sul rispetto delle distanze riguardo ai locali interrati

2009-03-29
2T.R.G.A. Trento, marzo 2009
Sul procedimento di rilascio del permesso di costruire nei casi in cui la proprietà risulti limitata da diritti reali di godimento che incidono proprio sulla possibilità di edificazione del suolo

2009-03-29
3T.A.R. Calabria Reggio Calabria, marzo 2009
Sulle condizioni che devono sussistere affinché i vani sopraelevati possono considerarsi pertinenza dell'appartamento sottostante

2009-03-29
4T.A.R. Molise, Sezione I, marzo 2009
[A] Sull’abusiva realizzazione di un campo da tennis. [B] Sulla constatazione dell’abuso edilizio intervenuta dopo molti anni dalla sua realizzazione

2009-03-29
5T.A.R. Puglia Bari, Sezione III, febbraio 2009
Sull’installazione di un container per ufficio e per la sistemazione di un piazzale antistante in zona agricola da destinare alla esposizione di autoveicoli per la vendita

2009-03-27
6Nuovo regolamento SUAP. Bozza non ufficiale
Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina sullo sportello unico per le attività produttive, ai sensi dell’articolo 38, comma 3, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008, n. 133

2009-03-27
7Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2009
Sul mutamento di destinazione d’uso delle strutture alberghiere

2009-03-25
8T.A.R. Veneto, Sezione II, marzo 2009
Sull’ordinanza di demolizione di opere realizzate fuori del centro abitato in epoca antecedente l’entrata in vigore della legge n. 1150 del 1942

2009-03-24
9T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, marzo 2009
Sull’individuazione del centro abitato in assenza di una delibera di perimetrazione

2009-03-24
10T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, marzo 2009
Sulla realizzazione di una veranda sul balcone dell’unità immobiliare

2009-03-24
11T.A.R. Puglia Bari, Sezione III, marzo 2009
Sul mutamento di destinazione d’uso da “direzionale” a “residenziale” e sulla possibilità o meno da parte dell’amministrazione di richiedere maggiori oneri concessori

2009-03-24
12T.A.R. Liguria, Sezione I, marzo 2009
Sull’istanza di condono edilizio per la quale non è prodotta alcuna documentata allegazione che consenta di risalire alla data di consumazione dell'illecito edilizio oggetto della domanda

2009-03-24
13T.A.R. Abruzzo L’Aquila, Sezione I, marzo 2009
Sui muri di cinta tra fondi a dislivello che, oltre ad essere destinati alla delimitazione e alla difesa del fondo, assolvono anche all’ulteriore funzione di contenere e sostenere la scarpata o il terrapieno

2009-03-24
14T.A.R. Emilia Romagna Parma, Sezione I, marzo 2009
Sull’affidamento del privato riguardo ad un abuso risalente alla seconda metà degli anni settanta e sulla sussistenza o meno di un preciso obbligo motivazionale a corredo dell’ordinanza di demolizione

2009-03-24
15Regione Toscana. Schema del regolamento del commercio
Schema di regolamento del commercio. La commissione attività produttive del Consiglio Regionale della Toscana apporta ampie modifiche

2009-03-23
16Disposizioni in materia di incentivazione della produzione di energia elettrica
Disposizioni in materia di incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare - GU n. 59 del 12-3-2009

2009-03-23
17Corte di Cassazione, Sezione II, febbraio 2009
I regolamenti edilizi e gli annessi programmi di fabbricazione acquistano efficacia normativa solo dalla data in cui si completa il termine della loro affissione nell'albo comunale

2009-03-21
18T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, marzo 2009
Sulla nozione di “volumi tecnici” non computabili ai fini della volumetria

2009-03-21
19T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, marzo 2009
Sulla realizzazione di una veranda e di un soppalco e sul titolo edilizio necessario

2009-03-21
20T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, marzo 2009
Sulla distinzione tra il mero lastrico solare con funzione di copertura e le opere che pur realizzate sulla copertura del lastrico abbiano una vocazione edilizia autonoma

2009-03-21
21T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, marzo 2009
Sull’obbligo di comunicare l'avvio del procedimento per i procedimenti di annullamento ministeriale dei nulla osta paesaggistici rilasciati dai soggetti delegati o subdelegati, ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004 n. 42

2009-03-21
22T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, marzo 2009
[A] Il potere di annullamento dell’autorizzazione paesistica attribuito alla Soprintendenza non può comportare un riesame complessivo delle valutazioni tecnico-discrezionali compiute dall’Ente locale. [B] Il giudice amministrativo annulla il provvedimento della Soprintendenza e la condanna al pagamento delle spese di giudizio

2009-03-21
23T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, marzo 2009
Sulla necessità o meno della relazione paesaggistica prevista dall’art. 146 comma 4, del D.lgs 42 del 2004 in sede di rilascio dell’autorizzazione in sanatoria nel procedimento di condono edilizio

2009-03-21
24T.A.R. Piemonte, Sezione I, marzo 2009
[A] Sulla differenza tra la “manutenzione ordinaria” e la “manutenzione straordinaria”. [B] Sulla qualificazione edilizia dell’intervento consistente nella sostituzione o il rinnovamento di serramenti e cioè infissi, serrande, finestre, abbaini, sia con l’impiego degli stessi materiali componenti, sia con materiali diversi

2009-03-21
25T.A.R. Lombardia Brescia, Sezione I, marzo 2009
Sulla valutazione della pericolosità dei cartelli pubblicitari da parte dell’amministrazione ai sensi dell’art. 23 del codice della strada

2009-03-21
26La Regione Toscana approva la nuova legge sulla casa
E' stata approvata dalla giunta regionale la proposta di legge intitolata "norme sull'edilizia residenziale sociale"

2009-03-20
27T.A.R. Puglia Bari, Sezione III, 4marzo 2009
Sulle condizioni e prescrizioni che vengono imposte al permesso di costruire da parte dell’amministrazione

2009-03-20
28T.A.R. Sicilia Palermo, Sezione I, marzo 2009
Sull’ammissibilità o meno del ricorso all’istituto dell'acquisizione c.d. sanante da parte dell’Amministrazione dopo il passaggio in giudicato della sentenza che ha sancito l’illegittimità della procedura ablativa

2009-03-20
29T.A.R. Toscana, Sezione I, marzo 2009
[A] Sulle convenzioni di lottizzazione di cui alla legge n. 765 del 1967 e sulla disciplina di cui all’art. 11 della legge 241 del 1990; [B] Sulla possibilità o meno di amministrare per accordi riguardo all’esercizio dei poteri di pianificazione e di programmazione. [C] Sulla corretta interpretazione dell’art. 11 della legge n. 241 del 1990 alla luce del successivo art. 13. [D] Sulla possibilità o meno di derogare alle previsioni di un piano regolatore generale mediante accordi tra il Comune ed il proprietario interessato. [E] Sulla distinzione tra gli accordi che decidono come debba essere l’assetto urbanistico di una certa area e gli accordi che disciplinano gli interventi per l’attuazione di tale assetto

2009-03-20
30T.A.R. Lazio Latina, Sezione I, marzo 2009
Sulla natura del provvedimento di controllo ministeriale sui pareri e nulla osta ambientali e paesaggistici ai sensi dell’art. 159 comma 3 del D.Lgs. 42 del 2004

2009-03-20
31T.A.R. Lazio Latina, Sezione I, marzo 2009
Sulla sanabilità o meno dell’opera nel caso di realizzazione delle strutture portanti orizzontali e verticali ancorché prive di tamponature perimetrali

2009-03-20
32T.A.R. Abruzzo Pescara, Sezione I, marzo 2009
Sul provvedimento con il quale il Comune respinge la richiesta di autorizzazione allo scarico nella fogna comunale delle acque reflue derivanti da un’attività produttiva

2009-03-20
33T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2009
Sulla necessità o meno di rispettare le distanze ex art. 873 del codice civile riguardo alla realizzazione di garage interrati

2009-03-20
34T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2009
Sulla configurabilità nell'ordinamento della generale figura dello “stralcio”, quale strumento alternativo alla non approvazione dello strumento urbanistico e sui particolari aspetti che riguardano la legislazione regionale delle Marche

2009-03-20
35T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2009
Sulla motivazione di un provvedimento risultante da altro atto dell’Amministrazione procedente o di diversa Amministrazione, direttamente o indirettamente richiamato

2009-03-20
36T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2009
Sui comitati istituiti in forma associativa temporanea, con scopo specifico e limitato, costituenti una mera proiezione degli interessi dei soggetti che ne fanno parte, e che quindi non sono portatori in modo continuativo di interessi diffusi radicati nel territorio

2009-03-20
37T.A.R. Marche, Sezione I, marzo 2009
[A] Sulla possibilità o meno di impugnare la convenzione di lottizzazione per vizi di legittimità. [B] Sulla necessità o meno dell’approvazione specifica ex artt. 1341 e 1342 c.c. della clausola penale contenuta in una convenzione di lottizzazione

2009-03-20
38T.A.R. Basilicata, Sezione I, marzo 2009
[A] Sul momento da cui decorre il termine per l’impugnazione del permesso di costruire in seguito all’entrata in vigore dell’art. 20, comma 7, seconda e terza frase, del D.P.R. n. 380 del 2001. [B] Il confinante, quando impugna un permesso di costruire, può dedurre soltanto vizi, attinenti direttamente alla materia dell’urbanistica e dell’edilizia

2009-03-20
39Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2009
Sull’omessa previsione dell’indennizzo a fronte della reiterazione di un vincolo espropriativo o di inedificabilità scaduto

2009-03-19
40Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2009
Sulla legittimazione a resistere in giudizio da parte del Comune riguardo ad un’ordinanza contingibile e urgente adottata dal Sindaco nella qualità di ufficiale del Governo

2009-03-19
41Consiglio di Stato, Sezione IV, marzo 2009
Sulla reiterazione dei vincoli dopo che è trascorso un decennio dall’approvazione del piano particolareggiato

2009-03-19
42Consiglio di Stato, Sezione V, marzo 2009
La preesistenza di una convenzione di lottizzazione, se non esclude in assoluto il potere dell'autorità di modificare in senso contrario il piano regolatore, costituisce tuttavia un limite alla sua discrezionalità

2009-03-19
43Consiglio di Stato, Sezione, marzo 2009
[A] Sulla compatibilità del regime di condominio con la destinazione alberghiera. [B] L’albergo può anche essere costituito, anziché da un unico stabile, da un complesso di fabbricati disseminati nell’intero complesso immobiliare

2009-03-19
44T.A.R. Veneto, Sezione II, marzo 2009
Sulla fideiussione prestata per il pagamento del contributo afferente alla concessione edilizia e sulla sanzione amministrativa per ritardato od omesso versamento del contributo

2009-03-19
45T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Quater, marzo 2009
Sulla nozione di “persone giuridiche private senza fine di lucro”, contenuta nell’art. 10 del D.Lgs. 42 del 2004, relativamente al vincolo storico artistico a cui sono assoggettati i beni immobili ad essi appartenenti

2009-03-19
46T.R.G.A. Bolzano, marzo 2009
L’illegittima determinazione del contributo di costruzione non incide sulla validità del permesso di costruire

2009-03-19
47C.G.A.R.S., marzo 2009
Sull’asserita impossibilità tecnica di demolizione delle sole parti del fabbricato integranti la violazione edilizia senza pregiudizio per la parte legittima

2009-03-18
48T.R.G.A. Trento, febbraio 2009
Sulla natura del vincolo con il quale si impone la destinazione a parcheggio pubblico ad una determinata area

2009-03-13
49T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, febbraio 2009
Sugli interventi consistenti nella installazione di tettoie o di altre strutture che siano comunque apposte a parti di preesistenti edifici come strutture accessorie di protezione o di riparo di spazi liberi

2009-03-13
50T.A.R. Campania Napoli, Sezione VIII, febbraio 2009
Sulla nozione e sui limiti della ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione

2009-03-13
51T.A.R. Campania Napoli, Sezione VIII, febbraio 2009
Sul contrasto tra le indicazioni grafiche e le prescrizioni normative del piano regolatore generale

2009-03-13
52T.A.R. Campania Napoli, Sezione II, febbraio 2009
Sulla necessità o meno del preavviso di rigetto ex. art. 10 bis della l. 241 del 1990 in caso di diniego del condono edilizio

2009-03-13
53T.A.R. Friuli Venezia Giulia, marzo 2009
La pronuncia di inefficacia della concessione edilizia per mancato inizio dei lavori è una pronuncia dichiarativa e non deve essere preceduta dall’avviso di avvio del procedimento

2009-03-12
54Corte dei Conti, Sezione Veneto, febbraio 2009
Sulle responsabilità del Direttore dei Lavori quale fiduciario del committente per gli aspetti di carattere tecnico e, dall’altro, garante, nei confronti del medesimo dell’osservanza e del rispetto dei contenuti dei titoli abilitativi all’esecuzione dei lavori

2009-03-07
55Consiglio di Stato, Sezione VI, gennaio 2009
Sul potere di annullamento dell’autorizzazione paesaggistica da parte della Soprintendenza e sulla normativa succedutasi nel tempo riguardo all’obbligo di comunicare l’avviso di avvio del procedimento

2009-03-07
56Consiglio di Stato, Sezione IV, gennaio 2009
Sulla realizzazione di autorimesse e parcheggi che non risultano totalmente al di sotto del piano di campagna naturale

2009-03-07
57T.A.R. Lazio Roma, Sezione II Bis, gennaio 2009
Sulla natura della denuncia di attività e sulla tutela dei terzi

2009-03-07
58T.A.R. Campania Napoli, Sezione III, febbraio 2009
Sulla legittimità o meno di un provvedimento che autorizzi degli interventi su di un manufatto abusivo in corso di sanatoria, qualora si tratti di interventi di natura eminentemente conservativa

2009-03-07
59T.A.R. Liguria, Sezione I, febbraio 2009
Sulla decorrenza del termine di impugnazione del titolo edilizio da parte di terzi

2009-03-07
60T.A.R. Abruzzo L’Aquila, Sezione I, febbraio 2009
[A] Non tutte le attività esercitate in zone rurali, o collegate in qualche modo con l’agricoltura, possono classificarsi come agricole. [B] Sulle attività consistenti nella lavorazione della terra o nella zootecnia che non si pongono su di un piano strettamente strumentale o complementare rispetto all’agricoltura, tenendo conto del capitale impiegato, del livello delle attrezzature meccaniche e dell’entità dei rapporti commerciali

2009-03-07
61Corte dei Conti, Sezione Lombardia, marzo 2009
Sull’interpretazione dell’art. 77 bis, comma ottavo, del D.L 112/2008, convertito nella legge 133/2008, riguardo alla possibilità o meno di utilizzare, ai fini del rispetto del patto di stabilità, i proventi delle alienazioni di pacchetti azionari e di beni immobili utilizzati per spese di investimento o per riduzione del debito non debbano

2009-03-07
62T.A.R. Puglia Bari, Sezione I, gennaio 2009
Sull'applicazione o meno dell’art. 32, comma 1, lettera g), del D.lgs 163 del 2006 – che annovera tra i contratti soggetti alle regole dell’evidenza pubblica i lavori pubblici realizzati a scomputo delle opere di urbanizzazione secondaria - riguardo ad un intervento edilizio destinato a servizi collettivi da realizzarsi direttamente dal privato proprietario dell’area

2009-03-02
63T.A.R. Sardegna, Sezione I, febbraio 2009
La l.r. Sardegna n. 49 del 1986, laddove impone il rispetto di una distanza minima tra le edicole, deve essere disapplicata per contrasto con l’art. 43 del Trattato UE

2009-03-02
64Ministero delle Infrastrutture. Circolare febbraio 2009 n. 617
Istruzioni per l'applicazione delle "Nuove norme tecniche per le costruzioni" di cui al decreto ministeriale 14 gennaio 2008 - GU n. 47 del 26-2-2009 - Suppl. Ordinario n. 27

2009-03-01
65C.G.A.R.S., febbraio 2009
Sulla problematica della liquidazione del danno da occupazione illegittima e del suo rapporto con la rivalutazione e gli interessi legali nelle diverse ipotesi di occupazione appropriativa, occupazione usurpativa e, ora, di “acquisizione sanate”, disciplinata dall’articolo 43 del testo unico delle espropriazioni

2009-03-01
66Consiglio di Stato, Sezione IV, febbraio 2009
[A] Sull’acquisizione sanante ex. art. 43 del D.P.R. 327 del 2001. [B] Sull’espressione “valutati gli interessi in conflitto” per l’esercizio dell’acquisizione sanante e sull’obbligo di particolare motivazione che grava sull’amministrazione. [C] Sulla questione di costituzionalità di cui all’art. 43 del D.P.R. 327 del 2001

2009-03-01
67Consiglio di Stato, Sezione VI, febbraio 2009
Nel rilascio delle concessioni demaniali marittime assume valore primario il momento della concorsualità assumendo valore recessivo il principio di “affidamento”

2009-03-01
68T.R.G.A. Trento, febbraio 2009
[A] Sulla legittimità o meno della deliberazione del Consiglio comunale con la quale si respinge un piano di lottizzazione conforme allo strumento urbanistico generale. [B] Sul rapporto tra “piano guida” e successivo “piano di lottizzazione” e sulla sussistenza o meno di un obbligo per l’amministrazione di darvi ulteriore corso in una fase di mera attuazione del primo alla luce della legge urbanistica provinciale del Trentino n. 22 del 1991

2009-03-01
69T.A.R. Lombardia Milano, Sezione II, febbraio 2009
Sulla legge regionale lombarda 11 maggio 2005 n. 12 in tema di piani attuativi comunali e sulla sufficienza della maggioranza dei proprietari per la presentazione del piano attuativo

2009-03-01
70T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, febbraio 2009
Sugli effetti amministrativi del c.d. “mini condono paesaggistico” previsto dall’articolo 1, commi 37 – 39, della legge n. 308 del 2004

2009-03-01
71T.A.R. Campania Napoli, Sezione VII, febbraio 2009
È illegittimo il provvedimento di annullamento di un’autorizzazione paesaggistica motivato unicamente con riferimento all’incompletezza della documentazione inviata dall’ente che ha rilasciato l’autorizzazione

2009-03-01
72T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, febbraio 2009
Sulla qualificazione di un intervento consistente nell’apertura di porte e finestre

2009-03-01
73T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, febbraio 2009
Sulla realizzazione di un soppalco e sul rispetto delle altezze nette degli ambienti abitativi e dei vani accessori

2009-03-01
74T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, febbraio 2009
Sugli interventi consistenti nella installazione di tettoie o di altre strutture che siano comunque apposte a parti di preesistenti edifici come strutture accessorie di protezione o di riparo di spazi liberi

2009-03-01
75T.A.R. Campania Napoli, Sezione IV, febbraio 2009
Sui diversi titoli edilizi necessari per la realizzazione dei soppalchi interni alle abitazioni in funzione delle loro caratteristiche

2009-03-01
76T.A.R. Liguria, Sezione I, febbraio 2009
Sugli abusi edilizi realizzati in tempo immemorabile, tollerati per di più generazioni oppure “attraversati” dal susseguirsi di più strumenti urbanistici

2009-03-01
77T.A.R. Emilia Romagna Bologna, Sezione I, febbraio 2009
Sull’inapplicabilità della sanzione dell’acquisizione gratuita qualora l’abuso sia commesso dal conduttore all’insaputa del proprietario

2009-03-01
78T.A.R. Emilia Romagna Parma, Sezione I febbraio 2009
Sulla recinzione realizzata in parte in muratura e sasso ed in parte con cancellate in acciaio

2009-03-01