Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Ottobre 2017

NumeroArticoloData
1T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
La rilevanza del requisito della vicinitas varia a seconda che la stessa sia presa in considerazione ai fini dell'impugnazione dei singoli titoli edilizi piuttosto che di piani di lottizzazione?

2017-10-29
2T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
Sulla qualificazione di “lotto libero”.

2017-10-29
3T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
E' ammissibile una sanatoria parziale con scorporo dei volumi in eccesso?

2017-10-29
4T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
L'Amministrazione può imporre la pianificazione attuativa per la trasformazione di un compendio di ridotte dimensioni e completamente urbanizzato?

2017-10-29
5T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
L'Amministrazione può imporre la pianificazione attuativa per la trasformazione di un compendio di ridotte dimensioni e completamente urbanizzato?

2017-10-29
6T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
Cosa deve dimostrare colui che impugna uno strumento urbanistico deducendo vizi che riguardano la VAS ?

2017-10-29
7T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
L’ordine di demolizione di opere edilizie abusive necessita della previa comunicazione di avvio del procedimento? Nel contesto delle sanzioni edilizie è possibile configurare in favore del privato un diritto di partecipazione a quelle attività di rilevamento fattuale che preludono alla valutazione circa l’adozione del provvedimento repressivo?

2017-10-29
8T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione I, ottobre 2017
Sull'organizzazione del servizio idrico integrato.

2017-10-29
9T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione III, ottobre 2017
Può ritenersi legittimo il diniego di concessione edilizia quando l’Amministrazione, sia pur in carenza del prescritto piano attuativo, non tenga adeguatamente conto dello stato di urbanizzazione già esistente nella zona interessata dalla futura edificazione e non evidenzi congruamente le concrete, ulteriori esigenze di urbanizzazione indotte dalla nuova costruzione?

2017-10-29
10T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione I, ottobre 2017
[A] La giurisdizione in tema di indennità di occupazione legittima per pubblica utilità spetta al g.o. anche in presenza di motivi di connessione? [B] Ancora sul tema dell'acquisto della proprietà per accessione invertita.

2017-10-29
11T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione II, ottobre 2017
La realizzazione di un’opera pubblica su un fondo illegittimamente occupato, ovvero legittimamente occupato ma non espropriato nei termini di legge, è di per sé in grado di determinare il trasferimento della proprietà del bene a favore della Amministrazione?

2017-10-27
12T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione II, ottobre 2017
L'atto con cui l’amministrazione comunale provvede in merito alla determinazione del contributo concessorio ha natura autoritativa?

2017-10-27
13T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione II, ottobre 2017
La tutela del paesaggio preclude qualsiasi nuova edificazione comportante creazione di volume a prescindere dalla distinzione tra volume tecnico ed altro tipo di volume, ovvero tra volume in superficie e volume interrato?

2017-10-27
14T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione II, ottobre 2017
Sulla S.C.I.A.: scaduto il termine perentorio previsto dalla legge per verificare la sussistenza dei relativi presupposti, può considerarsi legittima l'adozione di un provvedimento repressivo/ripristinatorio adottato senza le garanzie e i presupposti richiesti dall'art. 21-nonies della l. n. 241/1990 per l'esercizio del potere di annullamento d'ufficio?

2017-10-27
15T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
Quando la scelta in termini urbanistici (e, con essa, l’esercizio del potere di imprimere ad un’area una destinazione, piuttosto che un’altra) trova diretta contemplazione nella vigente disciplina dell’uso (rectius: delle possibilità di uso) del territorio, deve essere puntualmente motivata?

2017-10-27
16T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
L’inutile spirare del termine accordato dalla legge per l'inibizione dei lavori o dell'intervento edilizio preannunciati con una DIA priva l’amministrazione del potere di controllo urbanistico-edilizio e dell'eventuale potere sanzionatorio in ordine ad interventi realizzati in violazione della pertinente normativa?

2017-10-27
17T.A.R. Emilia Romagna, Bologna, Sezione II, ottobre 2017
Quanto in là possono spingersi i comuni nel limitare l’esposizione ai campi elettromagnetici di soggetti particolarmente deboli?

2017-10-27
18T.A.R. Puglia, Bari, Sezione III, ottobre 2017
Sul rapporto tra approvazione del piano di lottizzazione e successiva stipula e trascrizione della convenzione di lottizzazione.

2017-10-27
19T.A.R. Puglia, Bari, Sezione III, ottobre 2017
Nel nostro ordinamento può parlarsi di revoca implicita o annullamento implicito di provvedimenti amministrativi?

2017-10-27
20Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Cosa succede se l'art. 9 del DM 2 aprile 1968 n. 1444 contrasta con le norme incluse negli strumenti urbanistici?

2017-10-27
21Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Sulla definizione della categoria di lavori ed interventi eseguiti in parziale difformità: la novella del 2011 all’art. 34 del DPR 380/2001 ne ha ridotto il campo d’applicazione?

2017-10-27
22Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Sul vincolo monumentale: come ha inciso il combinato disposto degli articoli 822 comma 2, 824 e 823 comma 1 del codice civile sulla preesistente normativa (l. 1089/1939)?

2017-10-27
23Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Il legittimo operato dell’amministrazione può considerarsi inficiato dall’eventuale illegittimità della sua precedente condotta con riguardo a situazioni analoghe (nel caso di specie riguardanti autorizzazioni della soprintendenza per istallazioni simili)?

2017-10-27
24Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Sul "moderno" concetto di vicinitas: la stabile residenza in un edificio sito a una distanza di quasi 300 m dal sito della nuova costruzione può giustificare la legittimazione ad agire del privato?

2017-10-27
25Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sulla questione concernente il momento nel quale — in esito all'inottemperanza alla ingiunzione da parte dell'ente comunale di demolizione di un manufatto abusivo — il bene passa nel patrimonio pubblico: essenziale circolarità e sostanziale omogeneità di contenuti tra i beni individuati nell’ordinanza di demolizione (a monte) e quelli oggetto del successivo sub procedimento di verificazione dell’ottemperanza all’obbligo demolitorio (a valle).

2017-10-27
26Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
La richiesta di accesso ai documenti ed, in particolare, agli elaborati progettuali può essere ritenuta idonea, ex se, a far differire i termini di proposizione del ricorso avverso il titolo edilizio?

2017-10-27
27Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sulle caratteristiche del procedimento per la verifica di conformità ex art. 36 TU 380/2001 e su quelle del relativo provvedimento conclusivo.

2017-10-27
28Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sulla corretta distribuzione dell’onere della prova in tema di costruzioni abusive: a chi spetta dimostrare la legittimità urbanistico-edilizia dell'opus?

2017-10-27
29Consiglio di Stato, Sezione V, ottobre 2017
Sulla servitù di uso pubblico in genere. Quest'ultima può sorgere per meri fatti concludenti?

2017-10-27
30T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione III, ottobre 2017
Come si calcola in concreto la distanza tra due punti vendita o per il rilascio di licenze concessioni per le quali è prevista una distanza minima (nel caso di specie tra centri di scommesse e di spazi per il gioco con vincita in denaro)?

2017-10-27
31T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione I, ottobre 2017
Qual'è, precisamente, la funzione delle misure di salvaguardia degli atti di pianificazione?

2017-10-27
32Consiglio di Stato, Sezione VI, marzo 2017
Il soppalco che assume sostanzialmente la veste di un ripostiglio necessita del permesso di costruire?

2017-10-21
33T.A.R. Molise, Campobasso, Sezione I, febbraio 2017
Quand'è che un volume realizzato a copertura d'un fabbricato può ritenersi una vera e propria mansarda anziché un volume tecnico?

2017-10-21
34T.A.R. Puglia, Bari, Sezione II, febbraio 2017
[A] Cosa si intende quando si parla di affidamento del privato sulla validità di un titolo edilizio? [B] L’errore sui requisiti soggettivi o oggettivi della DIA, può comportare un affidamento in favore del soggetto che l'ha resa, in ipotesi, vincolante per la parte pubblica che non abbia esercitato i conseguenti poteri correttivi o inibitori?

2017-10-21
35Consiglio di Stato, Sezione IV, luglio 2017
[A] Sulla nozione di "vicinitas" con particolare riferimento al criterio dello stabile “collegamento territoriale”. [B] La legittimazione al ricorso può configurarsi quando l'instaurazione del giudizio appaia finalizzata a tutelare interessi emulativi?

2017-10-21
36Corte di Cassazione, Sezione II Civile, agosto 2017
Sulla possibilità o meno di ritenere valida, negli atti di trasferimento di singole unità immobiliari facenti parte di un condominio, la clausola di esclusione dalla vendita di alcune parti comuni dell'edificio condominiale.

2017-10-21
37T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, luglio 2017
In quali ipotesi il solo ritardo nell’emanazione del provvedimento finale può ritenersi elemento sufficiente per configurare un danno “ingiusto” con conseguente obbligo di risarcimento da parte della p.a.?

2017-10-20
38Corte di Cassazione, Sezione VI Civile, agosto 2017
Sulla "prospectio" ed "inspectio": quand'è che scale, ballatoi e porte possono essere qualificati come vedute?

2017-10-20
39T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, settembre 2017
L'acquisizione gratuita costituisce sanzione accessoria alla demolizione? La stessa ha carattere personale o reale?

2017-10-20
40T.A.R. Veneto, Venezia, Sezione II, ottobre 2017
Lo stazionamento di alloggi mobili (per il periodo di permanenza) nell’area di proprietà può essere ricondotto nel concetto di esigenza temporanea e transeunte elaborato dalla giurisprudenza in materia?

2017-10-20
41T.A.R. Veneto, Venezia, Sezione II, ottobre 2017
Le somme dovute a titolo di indennità per gli abusi commessi in aree soggette a vincolo paesaggistico hanno natura sanzionatoria ovvero risarcitoria? Insomma, le stesse devono essere corrisposte anche quando non sia riscontrabile un vulnus materiale al paesaggio?

2017-10-20
42T.A.R. Piemonte, Tornio, Sezione II, ottobre 2017
Sull'’istituzione di nuovi accessi o diramazioni nelle strade: i titoli di autorizzazione rilasciati nel vigore della disciplina previgente all'entrata in vigore del codice della strada devono essere comunque sottoposti ad un nuovo controllo amministrativo al fine di ottenere apposita “regolarizzazione” che accerti la loro conformità alle nuove regole varate con il codice del 1992?

2017-10-20
43T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, ottobre 2017
Sulla proroga dei termini del procedimento espropriativo: può la P.A. prolungare l’efficacia della dichiarazione di pubblica utilità successivamente alla scadenza del termine che intende prorogare?

2017-10-20
44T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, ottobre 2017
Sull’ammissibilità o meno del rito del silenzio avverso l’inerzia a provvedere della P. A. ai sensi dell’art. 42 bis, d. P. R. 8 giugno 2001, n. 380.

2017-10-20
45T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, ottobre 2017
In presenza di una parete finestrata è possibile costruire in aderenza?

2017-10-20
46T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II Bis, ottobre 2017
Quand'è che si può correttamente parlare di ultimazione dei lavori?

2017-10-20
47T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II Quater, ottobre 2017
Il Comune, nell'intento di minimizzare l'esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, può legittimamente impedire che vengano istallati impianti di stazioni radio base in ampie aree cittadine in relazione all’età e allo stato di salute di chi le frequenta?

2017-10-20
48T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II Bis, ottobre 2017
E' possibile affermare che il permesso di costruire è necessario soltanto per i manufatti consistenti in opere murarie?

2017-10-20
49T.A.R. Lazio, Roma, Sezione I, ottobre 2017
Può il privato sollecitare l'Amministrazione espropriante sine titolo ad avviare il procedimento di cui all'art. 42-bis d.p.r. 8 giugno 2001, n. 327, facendo sorgere così l'obbligo per la stessa di provvedere al riguardo, e nell'eventualità di un'inerzia, agire avverso il silenzio-inadempimento?

2017-10-20
50T.A.R. Abruzzo, Pescara, Sezione I, ottobre 2017
In quali ipotesi il contenzioso concernente i provvedimenti di rideterminazione del canone demaniale sulle concessioni demaniali marittime rientra nella cognizione del giudice amministrativo?

2017-10-20
51T.A.R. Emilia Romagna, Parma, Sezione I, ottobre 2017
I vincoli apposti dal Comune in sede di PRG ai fini della zonizzazione delle aree hanno natura conformativa o espropriativa?

2017-10-20
52T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione III, ottobre 2017
Sulla corretta lettura dell’art. 19 della legge n. 241 del 1990: è possibile distinguere le caratteristiche dell’intervento ufficioso della p.a., a verifica della legittimità dell’attività segnalata, da quelle proprie dell’intervento dell’Amministrazione ad istanza del terzo?

2017-10-20
53T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione I, ottobre 2017
Sui rapporti tra zonizzazione e perequazione: nell'attribuzione delle premialità edilizie il Comune esercita un potere puramente discrezionale?

2017-10-20
54T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione I, ottobre 2017
Il mero inserimento di una costruzione nel perimetro di un "piano paesistico" implica di per sé che la stessa abbia le caratteristiche di eccezionale bellezza naturale?

2017-10-20
55T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione III, ottobre 2017
Sull’art. 49, co. 1°, Cod. nav. (che stabilisce che “Salvo che sia diversamente stabilito nell'atto di concessione, quando venga a cessare la concessione, le opere non amovibili, costruite sulla zona demaniale, restano acquisite allo Stato, senza alcun compenso o rimborso, salva la facoltà dell'autorità concedente di ordinarne la demolizione con la restituzione del bene demaniale nel pristino stato”) e sulla dirimente distinzione tra le ipotesi in cui il rinnovo della concessione avviene in forza di una scelta discrezionale della p.a. e quelle in cui il rinnovo è vicenda automatica prevista dal legislatore.

2017-10-20
56Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
[A] L’interesse pubblico all’ordinato sviluppo edilizio del territorio deve considerarsi funzionale al solo interesse pubblico all’ordinato sviluppo edilizio del territorio in considerazione delle diverse tipologie di edificazione distinte per finalità (civile abitazione, uffici pubblici, opifici industriali e artigianali, etc.), o risponde invece a più ampie e diverse finalità? [B] In base a quali criteri e documenti è possibile valutare la legittimità delle delle scelte urbanistiche?

2017-10-20
57Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
La pertinenzialità o meno delle opere realizzate è determinata dall'impatto urbanistico delle stesse?

2017-10-20
58Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sull'attuale disciplina della "ristrutturazione edilizia": quand'è che il manufatto può sottrarsi alle regole in materia di distanze dal confine e/o da altri fabbricati?

2017-10-20
59Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
La qualifica giuridica di proprietario di un bene immobile confinante con quello asseritamente oggetto di abuso deve di per sé ritenersi idonea a creare la legittimazione e l'interesse al ricorso?

2017-10-20
60Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Per la riconsegna dell'area occupata sono richieste le formalità previste per l'occupazione (redazione di apposito verbale di immissione in possesso redatto in contraddittorio con il proprietario o, in sua assenza, con l'intervento di due testimoni)?

2017-10-20
61Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Per la formazione del silenzio assenso sull’istanza di condono edilizio è necessario che ricorrano i requisiti dell'avvenuto pagamento dell'oblazione dovuta e degli oneri di concessione e dell'avvenuto deposito di tutta la documentazione prevista per l'istanza?

2017-10-20
62T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VI, ottobre 2017
Sul vaglio circa la sanabilità di un’opera abusiva da parte dell’autorità preposta al vincolo sopravvenuto: il diniego della PA può far perno esclusivamente sulla contrarietà dell'intervento edilizio realizzato rispetto alle nuove previsioni del vincolo archeologico?

2017-10-17
63T.A.R. Campania, Napoli, Sezione II, ottobre 2017
Sulla previsione massima di cubatura di 750 mc riguardante la singola richiesta di condono: come deve comportarsi l'Amministrazione in presenza di più istanze provenienti da un unico soggetto legittimato?

2017-10-17
64T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
E' possibile affermare che la destinazione di un fondo a zona E agricola è di ostacolo a qualsivoglia tipologia di costruzioni?

2017-10-17
65T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
Sulla S.C.I.A. all'esito delle modifiche all'art. 19, comma 3, l. n. 241 del 1990 apportate dalla l. n. 124 del 2015 (c.d. riforma Madia).

2017-10-17
66T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, ottobre 2017
Nell'ipotesi in cui il Comune non si sia previamente pronunciato sulla domanda di sanatoria presentata dall'interessato, l'ordinanza di demolizione deve ritenersi illegittima?

2017-10-17
67T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VIII, ottobre 2017
Da quale momento inizia a decorre il termine per l’impugnazione di un titolo edilizio emesso a favore di terzi?

2017-10-17
68T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, ottobre 2017
In caso di vincoli paesaggistici, può ritenersi illegittima una motivazione succinta di un diniego di sanatoria? Nel sistema normativo è ravvisabile a carico della p. a. l'obbligo di indicare, in una logica comparativa degli interessi in gioco, prescrizioni tese a rendere l'intervento compatibile con la bellezza di insieme tutelata?

2017-10-17
69T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, ottobre 2017
La realizzazione di una vetrina insistente su suolo pubblico deve ritenersi assoggettata al rilascio del permesso di costruire?

2017-10-17
70T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
L'inserimento negli appositi elenchi è sufficiente a qualificare una strada come pubblica?

2017-10-17
71T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VI, ottobre 2017
L'autorità comunale, prima di emanare l'ordinanza di demolizione di un abuso edilizio, deve verificarne la sanabilità ai sensi dell'art. 36 d.P.R. n. 380 del 2001?

2017-10-17
72T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
La precarietà di un manufatto dipende dai materiali utilizzati o dal suo sistema di ancoraggio al suolo?

2017-10-17
73T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
Il Comune deve fornire, quale condizione di legittimità per l’irrogazione della sanzione, prova certa dell’epoca di realizzazione dell’abuso?

2017-10-17
74T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VI, ottobre 2017
Sulla possibilità o meno di intervenire su immobili rispetto ai quali pende istanza di condono.

2017-10-17
75T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
L'amministrazione può adottare un’ordine di cessazione di un’attività commerciale (o in generale di utilizzo delle opere abusive) senza aver prima applicato la sanzione edilizia?

2017-10-17
76T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, ottobre 2017
In quali ipotesi il ricorso avverso il provvedimento sanzionatorio di attività edilizie deve essere notificato al vicino?

2017-10-17
77T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione I, ottobre 2017
In presenza del provvedimento tacito di accoglimento della richiesta di condono edilizio, entro quanto l'Amministrazione può richiedere oneri di urbanizzazione e costo di costruzione?

2017-10-17
78T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione I, ottobre 2017
Sui "più recenti indirizzi giurisprudenziali in ordine alla problematica relativa all’acquisto della proprietà in capo al beneficiario dell’espropriazione, in virtù della c.d. accessione invertita": il proprietario può decidere di abdicare al suo diritto e chiedere il risarcimento del danno per equivalente?

2017-10-17
79T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, ottobre 2017
In quali casi è necessaria una motivazione specifica alla variante del P.R.G.?

2017-10-17
80T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, ottobre 2017
In presenza di una notifica del ricorso non effettuata al Comune in persona del Sindaco pro tempore bensì al dirigente, quest'ultimo è tenuto a costituirsi in giudizio?

2017-10-17
81T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, ottobre 2017
Quali effetti assume, ai fini della procedibilità del ricorso, l’avvenuto e non spontaneo rilascio ad opera dell’Amministrazione regionale dell’autorizzazione paesaggistica (oggetto dell'impugnazione) in prossimità dell'udienza di trattazione?

2017-10-17
82T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, ottobre 2017
Può affermarsi che ogni vincolo concernente beni determinati e posto alla proprietà privata dallo strumento urbanistico generale ha carattere espropriativo?

2017-10-17
83T.A.R. Molise, Campobasso, Sezione I, ottobre 2017
La c.d. determinazione di “presa d’atto” (con cui l’Amministrazione comunale prende atto di una sentenza del Consiglio di Stato e incarica il responsabile dell’Ufficio tecnico comunale di porre in essere tutti gli adempimenti tecnico-amministrativi finalizzati al recupero, nella demanialità dell’Ente, di un immobile) costituisce provvedimento amministrativo autonomamente impugnabile?

2017-10-17
84T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
Sul coordinamento tra disciplina urbanistica e valutazioni paesaggistiche: la Soprintendenza può condurre l’esame dei progetti "sulla base di una propria pianificazione ideale, diversa da quella contenuta negli strumenti urbanistici comunali"?

2017-10-17
85T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
Il Comune può legittimamente perseguire l'obiettivo di non compromettere ulteriormente un’area deturpata a discapito dell'iniziativa privata?

2017-10-17
86T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
[A] In generale sul titolo autorizzatorio necessario per la posa di recinzioni. [B] La presenza di un vincolo paesistico costituisce un impedimento insuperabile all’introduzione ex novo di recinzioni al servizio della proprietà privata?

2017-10-17
87T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
Sulle attività insalubri di prima classe: in materia igienico-sanitaria può ritenersi implicitamente ammesso il potere di deroga alle distanze minime?

2017-10-17
88T.A.R. Puglia, Bari, Sezione III, ottobre 2017
Sulla portata applicativa dell’art. 38 t.u. edilizia: orientamenti giurisprudenziali a confronto.

2017-10-17
89T.A.R. Marche, Ancona, Sezione I, ottobre 2017
Gli impianti di autolavaggio accessori ai distributori di carburante devono essere considerati come nuove costruzioni (ex art. 3, comma 1, lett. e.5, del DPR n. 380/2001) soggette a permesso di costruire?

2017-10-17
90T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione I, ottobre 2017
Che rilievo possono assumere all'interno del procedimento amministrativo le dichiarazioni sostitutive a firma di alcuni vicini e le scritture private provenienti da terzi?

2017-10-13
91T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione I, ottobre 2017
Sull'obbligo di ripubblicazione del PIT

2017-10-13
92T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione I, ottobre 2017
Sulla disciplina legislativa delle cosiddette "zone bianche" .

2017-10-13
93T.A.R. Campania, Salerno, Sezione I, settembre 2017
L'installazione di una tenda parasole "a cappoto" necessita del permesso di costruire?

2017-10-06
94Consiglio di Stato, Sezione IV, settembre 2017
L'art. 20, co. 8 DPR n. 380/2001 e, più in generale, l’art. 20, co. 4, l. n. 241/1990, si riferiscono ai soli casi in cui sussistano vincoli specifici, riguardanti un determinato immobile ovvero una parte di territorio puntualmente individuati per il loro valore storico, artistico o paesaggistico?

2017-10-06
95T.A.R. Umbria, Perugia, Sezione I, settembre 2017
Sui requisiti della certificazione di agibilità di un edificio.

2017-10-06
96Consiglio di Stato, Sezione IV, settembre 2017
Sul potere (ed i relativi limiti) di rideterminazione degli oneri concessori da parte dell’amministrazione.

2017-10-06
97Consiglio di Stato, Sezione IV, settembre 2017
L’apertura di un varco nel muro condominiale, che consente di trasformare una cantina in un box, necessita del consenso di tutti i condomini?

2017-10-06
98Consiglio di Stato, Sezione VI, settembre 2017
Sulla natura giuridica e sugli effetti del contratto di cessione di cubatura: il terzo estraneo all’accordo è legittimato a pretendere l’esecuzione dell’accordo stesso?

2017-10-06
99Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Gli oneri di urbanizzazione possono essere computati sulla sola porzione di intervento effettivamente foriero di incremento del carico urbanistico (vale a dire sulla sola porzione oggetto di ampliamento)?

2017-10-06
100Consiglio di Stato, Sezione VI, settembre 2017
Qual'è l'unico mutamento di destinazione d’uso giuridicamente rilevante?

2017-10-06
101T.A.R. Veneto, Venezia, Sezione III, settembre 2017
Il provvedimento di rilascio adottato dalla p.a., ai sensi dell'art. 823 comma 2 c.c., in caso di detenzione "sine titulo" da parte di un privato di un immobile facente parte del demanio pubblico o del patrimonio indisponibile, può essere oggetto di censure per eccesso di potere?

2017-10-06
102T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, settembre 2017
I Comuni possono subordinare il rilascio del titolo autorizzatorio alla installazione di Stazioni Radio Base a particolari procedure di approvazione dei propri atti regolamentari o pianificatori?

2017-10-06
103T.A.R. Campania, Salerno, Sezione II, settembre 2017
La Pubblica Amministrazione può portare ad ottemperanza l’ordine di demolizione di opere abusivamente realizzate emesso dal Giudice penale senza preventivamente rimuovere in autotutela le proprie determinazioni che costituiscono il frutto delle condotte illecite accertate?

2017-10-06
104T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II-Bis, settembre 2017
Le strutture strettamente inerenti all’attività “spettacoli viaggianti” sono sottoposte all'acquisizione di titoli edilizi?

2017-10-06
105T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II-Quater, settembre 2017
[A] Il divieto di costruzione entro la fascia di rispetto di 150 metri dagli argini dei corsi d'acqua rappresenta un limite inderogabile che prescinde dalla natura e dalla tipologia del manufatto? [B] Che rilevanza può assumere ai fini della protezione dei valori paesaggistici l'avvenuta edificazione di un'area?

2017-10-06
106T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II-Quater, settembre 2017
La sottoposizione di un manufatto abusivo a sequestro penale può costituire impedimento assoluto a ottemperare a un ordine di demolizione ovvero integrare causa di forza maggiore impeditiva della demolizione?

2017-10-06
107T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione II, settembre 2017
Sul diniego della concessione in sanatoria di opere eseguite senza titolo abilitante.

2017-10-06
108T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione II, settembre 2017
L'esistenza di una garanzia fideiussoria comporta il dovere per l'Amministrazione comunale di chiedere l'adempimento al fideiussore prima di poter irrogare le sanzioni per omesso o ritardato pagamento dei contributi concessori?

2017-10-06
109T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VIII, settembre 2017
A quale regime autorizzatorio è sottoposto il mutamento di destinazione d’uso che determini un passaggio tra categorie urbanistiche funzionalmente autonome?

2017-10-06
110T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, settembre 2017
Il titolo giuridico posto a fondamento dell’ingiunzione emessa ai sensi dell’art 167 del d.lgs. n. 42/2004 deve essere qualificato in termini di indennità risarcitoria ovvero di sanzione amministrativa? Quali conseguenze discendono dall'adesione all'una o all'altra tesi?

2017-10-06
111T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione III, settembre 2017
Sull'onere motivazionale che deve accompagnare l'acquisizione gratuita al patrimonio comunale: puntualità, adeguatezza, necessità, legalità e proporzionalità.

2017-10-06
112T.A.R. Sardegna, Cagliari, Sezione II, settembre 2017
Qual procedura deve seguirsi in caso di astensione totalitaria dei consiglieri comunali alla votazione del piano urbanistico?

2017-10-06
113T.A.R. Sardegna, Cagliari, Sezione II, settembre 2017
Sull'individuazione del momento in cui si liquidano gli importi relativi agli oneri di urbanizzazione e al contributo di costruzione e sulla natura del pagamento del privato.

2017-10-06
114T.A.R. Sardegna, Cagliari, Sezione II, settembre 2017
Quand'è che può ritenersi integrata una lottizzazione abusiva?

2017-10-06
115T.A.R. Sardegna, Cagliari, Sezione II, settembre 2017
Che rilevanza può assumere, ai fini della legittimità delle sanzioni conseguenti alla lottizzazione abusiva, la buona fede degli acquirenti?

2017-10-06
116T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione II, settembre 2017
Quand'è che la ricostruzione dei ruderi deve essere considerata come realizzazione di una nuova costruzione?

2017-10-06
117T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione II, ottobre 2017
Le distanze di sicurezza dagli elementi pericolosi degli impianti di distribuzione stradale di gas di petrolio liquefatto per autotrazione devono essere riferire alle sole aree edificate ovvero anche a quelle meramente edificabili?

2017-10-06
118T.R.G.A. Bolzano, settembre 2017
Orientamenti giurisprudenziali a confronto sul tema della legittimazione e dell'interesse a ricorrere contro un titolo edilizio.

2017-10-06
119T.A.R. Emilia Romagna, Bologna, Sezione II, settembre 2017
Sull'onere della prova della data di ultimazione delle opere abusive: è possibile sostenere che il Comune deve normalmente essere in grado di accertare la situazione edilizia di tutto il proprio territorio?

2017-10-06
120T.A.R. Marche, Ancona, Sezione I, settembre 2017
L’art. 42-bis, T.U. espropriazioni è applicabile anche alle ipotesi in cui il rapporto fra il privato e l’amministrazione nasce e si sviluppa sul versante privatistico?

2017-10-06
121T.A.R. Marche, Ancona, Sezione I, settembre 2017
Sulla la possibilità o meno del rilascio “di permessi di costruire in sanatoria subordinati all'esecuzione di specifici interventi aventi lo scopo di far acquisire alle opere il requisito della conformità alla disciplina urbanistica o aventi ad oggetto solo una parte delle opere”.

2017-10-06
122T.A.R. Lazio, Roma, Sezione II-Bis, settembre 2017
Il pagamento, al momento del ritiro della concessione edilizia, dei relativi oneri contributivi, è idoneo a rappresentare l'univoca manifestazione di volontà dell'interessato ad accettare le statuizioni amministrative, e ,quindi, a rinunciare all'esperimento della tutela giurisdizionale?

2017-10-01
123T.A.R. Lazio Roma, Sezione II-Ter, settembre 2017
Sul ragionevole termine previsto dall’art. 21 nonies della l. 241/90 per l’esercizio dei poteri di autotutela con particolare riferimento ai casi in cui la SCIA sia inesatta o incompleta o, comunque, corredata da false rappresentazioni dei fatti.

2017-10-01
124T.A.R. Lazio Roma, Sezione II-Ter, settembre 2017
La condizione relativa all'esistenza in capo all’interessato di un valido titolo di disposizione dell’immobile e dalla regolarità edilizia ed urbanistica di quest’ultimo è necessaria anche per la SCIA di ampliamento dell’esercizio di somministrazione?

2017-10-01
125T.A.R. Calabria, Reggio Calabria, settembre 2017
Alla giurisdizione di quale giudice è riservata la conoscenza della domanda di accertamento dell’intervenuta usucapione del bene in favore dell'ente espropriante?

2017-10-01
126T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, settembre 2017
Sull'onere motivazionale che deve connotare il parere espresso in ordine all'incompatibilità di un'opera con la valenza paesaggistica dell’area circostante.

2017-10-01
127T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, settembre 2017
Come deve essere inteso, ai fini dell'integrazione del reato di lottizzazione abusiva, il concetto di “opere che comportino trasformazione urbanistica od edilizia” dei terreni?

2017-10-01
128T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VII, settembre 2017
Sull'estensione del sindacato del giudice amministrativo rispetto alla valutazione d'impatto paesaggistico di un intervento edilizio.

2017-10-01
129T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VIII, settembre 2017
In relazione ai vincoli paesaggistici, possono trovare spazio applicativo i peculiari principi che riconoscono una posizione di affidamento tutelabile in capo a colui che, pur avendo posto in essere abusi edilizi, ha poi visto trascorrere un lungo lasso di tempo dalla loro commissione con inerzia dell'Amministrazione preposta alla vigilanza?

2017-10-01
130T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VIII, settembre 2017
Sul titolo che legittima il detentore a presentare un'istanza di condono: cosa deve fare l'amministrazione nel momento in cui il proprietario manifesta il suo dissenso alla sanatoria delle opere eseguite?

2017-10-01
131T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, settembre 2017
Sulla possibilità ed il termine di sanatoria degli immobili sottoposti ad esecuzione (individuale così come quella concorsuale).

2017-10-01
132T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, settembre 2017
Per essere considerata pertinenziale un'opera deve necessariamente avere natura esigua e scarsa consistenza volumetrica-dimensionale?

2017-10-01
133T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, settembre 2017
Per essere considerata pertinenziale un'opera deve necessariamente avere natura esigua e scarsa consistenza volumetrica-dimensionale?

2017-10-01
134T.A.R. Campania, Napoli, Sezione II, settembre 2017
[A] L’ordinanza di demolizione può legittimamente essere emanata nei confronti del proprietario dell’immobile non responsabile dell'esecuzione dell'intervento abusivo? [B] La sdemanializzazione tacita di una strada può desumersi dalla semplice circostanza che il bene non sia adibito all’uso pubblico ovvero che sia osservata tolleranza rispetto ad una occupazione da parte di privati?

2017-10-01
135T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione I, settembre 2017
In quali casi un lotto può considerarsi intercluso?

2017-10-01