Embed RSS
ISSN 2498-9916
Direttore: Avv. Francesco Barchielli
Articoli pubblicati

Articoli di Novembre 2017

NumeroArticoloData
1T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione II, ottobre 2017
L’indennità prevista per abusi edilizi in zone soggette a vincoli paesaggistici costituisce vera e propria sanzione amministrativa? Insomma, alla stessa si applica la l. n. 689/1981?

2017-11-12
2T.A.R. Sicilia, Palermo, Sezione II, novembre 2017
Sul principio di irretroattività delle norme, anche regolamentari, con particolare riferimento alla pianificazione territoriale.

2017-11-12
3T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VIII, ottobre 2017
Sul "dovere dell'autorità che adotta l'ingiunzione di demolizione di verificare in maniera adeguata la sussistenza dei presupposti dell’esercizio del potere sanzionatorio".

2017-11-12
4T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
La comproprietà può ritenersi titolo legittimante al rilascio della concessione che autorizzi la trasformazione edilizia del bene comune nell’interesse di uno solo dei comproprietari?

2017-11-12
5T.A.R. Campania, Napoli, Sezione V, novembre 2017
Il riconoscimento dell’assenza di una valida dichiarazione di pubblica utilità o il suo annullamento in sede giurisdizionale ha un effetto caducante ovvero meramente viziante del decreto di esproprio?

2017-11-12
6T.A.R. Campania, Napoli, Sezione III, ottobre 2017
Anche la realizzazione di una tettoia è soggetta al permesso di costruire?

2017-11-12
7T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, novembre 2017
Il ripostiglio può essere qualificato come volume tecnico?

2017-11-12
8T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, novembre 2017
Sulle garanzie procedimentali e partecipative del privato nel procedimento disciplinato dall'art. 151, d.lg. n. 490 del 1999 (e in precedenza dall'art. 82 comma 9, d.P.R. n. 616 del 1977).

2017-11-12
9T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, novembre 2017
Sul concetto di opera ultimata “funzionalmente”: quest'ultima nozione può essere riferita a realizzazioni del tutto prive di copertura e di mura (es. pista di atletica)?

2017-11-12
10T.A.R. Campania, Napoli, Sezione IV, novembre 2017
Il trascorrere del tempo può giustificare il sorgere di un affidamento tutelabile alla conservazione di una situazione di fatto abusiva?

2017-11-12
11T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VII, novembre 2017
La semplificazione delle attività edilizie voluta dal Legislatore si è spinta al punto di rendere tra loro omogenee tutte le categorie funzionali?

2017-11-12
12T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VII, novembre 2017
La PA ha il dovere istruttorio di fornire la prova dell'epoca di realizzazione di un abuso edilizio?

2017-11-12
13T.A.R. Campania, Napoli, Sezione II, novembre 2017
La sanatoria giurisprudenziale può trovare valido ingresso nel vigente panorama ordinamentale? Orientamenti giurisprudenziali a confronto.

2017-11-12
14T.A.R. Campania, Napoli, Sezione VII, novembre 2017
In quali casi il principio secondo cui resta in capo al proprietario (o al responsabile dell'abuso) l'onere di provare il carattere risalente del manufatto, può trovare un temperamento?

2017-11-12
15T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione II, ottobre 2017
Sulla nozione di pertinenza di cui all'art. 817 c.c. e su quella in materia urbanistica.

2017-11-12
16T.A.R. Lombardia, Milano, Sezione IV, novembre 2017
Sull'obbligo di bonifica dei siti inquinati: 5 semplici regole.

2017-11-12
17T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione III, ottobre 2017
La data di acquisto dei materiali edili, comprovata dalle fatture, può costituire elemento decisivo per dimostrare che l'opera sia stata ultimata entro una certa data?

2017-11-12
18T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione III, novembre 2017
Il privato può impugnare i provvedimenti relativi ad aree estranee a quelle di sua proprietà ma comunque capaci di incidere direttamente sul godimento o sul valore di mercato delle aree stesse?

2017-11-12
19T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione III, ottobre 2017
[A] Il comma secondo dell’art. 38 D.P.R. n° 380/2001 (c.d. “fiscalizzazione”) produce i medesimi effetti dell’accertamento di conformità disciplinato dal precedente art. 36? [B] Sull’ambito di applicazione dell’art. 38 T.U.E.

2017-11-12
20T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione I, novembre 2017
L’adozione di un provvedimento formale da parte del competente organo comunale è condizione indispensabile per il verificarsi degli effetti della decadenza del permesso di costruire?

2017-11-12
21T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione I, novembre 2017
Nel caso di presentazione delle istanze ex art. 39 l. n. 724/94, qual'è il dies a quo della liquidazione degli interessi legali relativo agli oneri concessori?

2017-11-12
22T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione I, novembre 2017
E' possibile affermare che la P.A. abbia l'obbligo di provvedere, oltre che nei casi stabiliti dalla legge, in fattispecie ulteriori nelle quali ragioni di giustizia e di equità impongono l'adozione di un provvedimento? Insomma, è possibile estendere le possibilità di protezione contro le inerzie della Amministrazione pur in assenza di una norma ad hoc che imponga un dovere di provvedere?

2017-11-12
23T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione I, ottobre 2017
Da quale giudice deve essere conosciuta la domanda relativa alla indennità di occupazione legittima verificatasi nel procedimento di espropriazione?

2017-11-12
24T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sezione II, novembre 2017
L’accertamento dell’inottemperanza all’ingiunzione a demolire, cui consegue la trascrizione nei registri immobiliari, può risolversi nel mero verbale di constatazione di inadempienza?

2017-11-12
25T.A.R. Puglia, Bari, Sezione III, novembre 2017
L'autotutela possessoria di diritto pubblico presuppone necessariamente la titolarità di un diritto reale di uso pubblico o l'esistenza di una pubblica via vicinale? L'Amministrazione comunale può rimuovere gli ostacoli al libero transito (e quindi di ripristinare lo stato dei luoghi) per il solo fatto che sia configurabile una situazione di fatto di oggettivo pregiudizio del pubblico passaggio?

2017-11-09
26T.A.R. Puglia, Bari, Sezione III, novembre 2017
L’autore di un esposto o di una segnalazione all’Amministrazione assume necessariamente la veste di controinteressato nel giudizio contro l’annullamento in via di autotutela di un provvedimento amministrativo?

2017-11-09
27T.A.R. Marche, Ancona, Sezione I, novembre 2017
Sul legame tra la costruzione del nuovo edificio e le relative opere di urbanizzazione primaria, sia interne, che esterne, al lotto di pertinenza.

2017-11-09
28T.A.R. Marche, Ancona, Sezione I, novembre 2017
Può sostenersi che colui che realizza opere di trasformazione edilizia ed urbanistica, valendosi della concessione edilizia rilasciata al suo dante causa, ha nei confronti del Comune gli stessi obblighi che gravano sull'originario concessionario, ed è quindi con quest'ultimo solidalmente obbligato per il pagamento degli oneri di urbanizzazione?

2017-11-09
29Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, ottobre 2017
Il comune può richiede all'intestatario di una concessione edilizia il pagamento del contributo commisurato al costo di costruzione allorchè, dopo il rilascio del titolo, l'immobile sia stato alienato a terzi?

2017-11-09
30Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, ottobre 2017
L’elemento della vicinitas spaziale può declinarsi nella "comunanza del bacino di clientela dei due soggetti".

2017-11-09
31T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione III, ottobre 2017
La possibilità di cui all’art. 12 comma settimo del Decreto Legislativo n. 387 del 2003 di derogare alla zonizzazione comunale con la realizzazione di impianti eolici in zona agricola può essere affidata alla decisione del privato in sede di D.I.A.?

2017-11-05
32T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione III, ottobre 2017
La circostanza che un provvedimento sia adottato dall'Amministrazione nell'esercizio di una attività vincolata, esonera quest'ultima dai normali oneri motivazionali?

2017-11-05
33T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, ottobre 2017
Può considerarsi legittima l'ordinanza contingibile e urgente, emessa dal sindaco ex art. 54, d.lg. 17 agosto 2000 n. 267, al fine di ingiungere lo sgombero e il ripristino di idonee condizioni di pulizia e manutenzione di un appartamento detenuto in una situazione di oggettivo degrado igienico-sanitario?

2017-11-05
34T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, ottobre 2017
E' corretto sostenere che i progetti da sottoporre a v.i.a. siano un “numero chiuso”?

2017-11-05
35T.A.R. Abruzzo, L'Aquila, Sezione I, ottobre 2017
Inquadramento normativo dell'istituto della "legittimazione delle terre di uso civico appartenenti ai Comuni, alle frazioni ed alle associazioni".

2017-11-05
36T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, ottobre 2017
Nel procedimento di formazione dei piani regolatori generali, la pubblicazione prevista dall' art. 9 l. 17 agosto 1942 n. 1150 è richiesta anche per le fasi successive alla presentazione delle osservazioni da parte dei soggetti interessati (ad es. se il piano originario risulti modificato a seguito dell’accoglimento di alcune osservazioni o in sede di approvazione regionale)?

2017-11-05
37T.A.R. Molise, Campobasso, Sezione I, ottobre 2017
In quale momento si verifica l'effetto di acquisizione automatica al patrimonio del Comune dell'immobile abusivo?

2017-11-04
38T.A.R. Sardegna, Cagliari, Sezione I, ottobre 2017
E' corretto affermare che gli impianti sportivi di proprietà comunale appartengano al patrimonio indisponibile del Comune ai sensi dell'art. 826 c.c.? A dispetto del dato testuale di cui all'art. 832, comma II, c.c. può sostenersi che il potere di autotutela esecutiva possa essere utilizzato dalla P.A. anche a difesa dei beni del patrimonio indisponibile?

2017-11-04
39T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
Nell'adottare i nulla-osta (e i relativi dinieghi) sulle istanze di accertamento di compatibilità paesaggistica – che riguardano aree soggette a vincolo- che tipo di discrezionalità esercita la Soprintendenza?

2017-11-04
40T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
La disciplina ex novo della materia da parte del PRG provoca la sopravvenuta carenza di interesse all’esame del ricorso proposto avverso il precedente strumento urbanistico?

2017-11-04
41T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
Qual'è la funzione dell’autorizzazione paesaggistica?

2017-11-04
42T.A.R. Lombardia, Brescia, Sezione I, ottobre 2017
La legittimità del provvedimento adottato al termine di un procedimento avviato ad istanza di parte deve essere valutata con riferimento alla disciplina vigente al tempo in cui è stato adottato il provvedimento finale, ovvero con riferimento al tempo della presentazione della domanda da parte del privato?

2017-11-04
43T.A.R. Valle D'Aosta, Aosta, Sezione Unica, ottobre 2017
Sulla massima partecipazione dei cittadini e sulle ipotesi di necessaria ripubblicazione del piano.

2017-11-04
44Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sulla delibera comunale determinativa degli importi degli oneri concessori: natura e obbligo di motivazione.

2017-11-04
45Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
E' corretto affermare che il principio perequativo si applica se ed in quanto previsto nello stesso strumento urbanistico generale?

2017-11-04
46Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Quale efficacia precettiva deve attribuirsi alle previsioni di cui all’art. 9 DM 1444/68? Queste ultime debbono intendersi come funzionalizzate alla riservatezza ovvero all’igiene ed alla salubrità dei luoghi?

2017-11-04
47Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Quali sono i presupposti affinché il potere di intervento “tardivo” sulla d.i.a. possa dirsi legittimamente esercitato dalla P.A.?

2017-11-04
48Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
La verifica della utilizzabilità per fini pubblici dell'opera abusiva ai sensi dell' art. 15 l. 28 gennaio 1977, n. 10, può essere rimessa in discussione al momento dell’ordinanza sindacale di acquisizione del bene al patrimonio indisponibile?

2017-11-04
49Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sulla possibilità o meno per la P.A. di acquisire il bene abusvamente occupato per usucapione: violenza della condotta, interversio possessionis e momento di decorrenza della prescrizione.

2017-11-04
50Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Precisazioni sulla nozione di pertinenza in materia urbanistica.

2017-11-04
51Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
La disciplina del P.T.P. (Piano Territoriale Paesistico) può intervenire in luogo ed in assenza di una pianificazione comunale?

2017-11-03
52Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Il limite volumetrico fissato con il piano di lottizzazione deve considerarsi insuperabile? Il Comune può consentire la realizzazione di ulteriori volumi con un titolo in sanatoria (in favore di un solo privato) che esaurisca interamente quelli realizzabili?

2017-11-03
53Consiglio di Stato, Sezione VI, ottobre 2017
Sulla rilevanza dei vincoli sopravvenuti nei procedimenti di sanatoria edilizia: sunto di un articolato dibattito giurisprudenziale.

2017-11-03
54Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
La presentazione di un’istanza di autorizzazione unica intesa all’installazione di un impianto di distribuzione di carburanti può considerarsi capace di radicare un’aspettativa qualificata alla conservazione da parte del nuovo disegno pianificatorio urbanistico della precedente destinazione?

2017-11-03
55Consiglio di Stato, Sezione IV, ottobre 2017
Sul procedimento inteso all'acquisizione gratuita di opere edilizie abusive al patrimonio indisponibile del comune, ai sensi dell'art. 15 l. 28 gennaio 1977, n. 10: la verifica della mancanza di contrasto dell'opera con gli interessi urbanistici o ambientali e della utilizzabilità per fini pubblici dell'opera abusiva costituisce momento prioritario rispetto all'acquisizione?

2017-11-03
56T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione III, ottobre 2017
Può affermarsi che una piscina, regolarmente assentita, costituisca una pertinenza dell’edificio principale, e che l’intervento di copertura sulla stessa insistente sia qualificabile come addizione funzionale della pertinenza?

2017-11-03
57T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione III, ottobre 2017
Il principio secondo cui il distacco di 10 metri fra pareti finestrate deve ritenersi operante anche qualora una delle due costruzioni sia abusiva, può attagliarsi al caso in cui l’Amministrazione comunale abbia aperto due procedimenti di autotutela paralleli che coinvolgono specularmente le posizioni di entrambi i proprietari degli edifici?

2017-11-03
58T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione II, ottobre 2017
La “vecchia” perimetrazione delle sedi farmaceutiche può ritenersi compatibile con la nuova sistematica (che attribuisce rilevanza alla categoria più sfumata di “zona territoriale”) e con i principi (anche di origine comunitaria) che regolamentano oggi il servizio farmaceutico? Quale ruolo può assumere nell'attuale assetto normativo la pianta organica, con la ripartizione del territorio in zone di competenza delle varie sedi farmaceutiche?

2017-11-03
59T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione II, ottobre 2017
Un asserito allarme sociale all’interno di una comunità può essere elevato a ragione giustificatrice di un'ordinanza contingibile ed urgente?

2017-11-03
60T.A.R. Toscana, Firenze, Sezione II, ottobre 2017
Sulla “trasformazione del bosco” e sul rimboschimento compensativo di terreni nudi di cui alla L.R. 39/2000, con particolare riferimento alla possibilità di cumulo tra rimboschimento compensativo e monetizzazione.

2017-11-03