Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Avv. Gherardo Lombardi
Corte di Cassazione, Sez. III penale, 12 febbraio 2020
L’attività edificatoria, pur formalmente autorizzata, che violi il vincolo cimiteriale di cui all’art. 338 del r.d. n. 1265 del 1934 vale a configurare il reato di lottizzazione abusiva in capo al progettista ed al direttore lavori?
T.A.R. Lombardia, Brescia, Sez. I, 17 febbraio 2020
Le nozioni di superficie e volume sotto il profilo paesaggistico coincidono con quelle conosciute in ambito urbanistico?
T.A.R. Puglia, Lecce, Sez. I, 13 febbraio 2020
Sull’esercizio del diritto di sopraelevazione da parte del proprietario dell’ultimo piano, secondo quanto previsto dall’art. 1127 c.c.
T.A.R. Puglia, Lecce, Sez. I, 14 febbraio 2020
La presentazione di un'istanza di accertamento di conformità ex art. 36 del D.P.R. n. 380 del 2001 dopo l'emissione dell'ordinanza di demolizione?
T.A.R. Calabria, Catanzaro, Sez. II, 18 febbraio 2020
La mancata o errata indicazione degli estremi catastali dell’immobile nell’ordinanza di demolizione vizia il provvedimento?
T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. II, 14 febbraio 2020
Sulla rilevanza ambientale delle aree ampiamente urbanizzate.
T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. II, 18 febbraio 2020
[A] Sulla legittimità delle prestazioni corrispettive aggiuntive contenute nelle convenzioni urbanistiche. [B] Il mero silenzio relativo ad informazioni di cui si impone la comunicazione secondo il canone di buona fede precontrattuale ex articolo 1337 c.c. è sufficiente per configurare il dolo omissivo a carico dell'Amministrazione?
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sez. I, 12 febbraio 2020
Quali sono gli interventi che possono essere definiti come di nuova costruzione?
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sez. II, 12 febbraio 2020
Sul silenzio assenso previsto in tema di permesso di costruire, di cui all’art. 20, comma 8 del D.P.R. 380 del 2001.
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sez. I, 14 febbraio 2020
Quali sono le ragioni per le quali l’Amministrazione deve limitarsi ad effettuare valutazioni sommarie sulla legittimazione di chi presenta istanza per ottenere un titolo edilizio?
T.A.R. Sicilia, Palermo, Sez. II, 17 febbraio 2020
L’Amministrazione conserva sempre il potere di annullare d’ufficio il titolo edilizio rilasciato sulla base di una falsa rappresentazione dei fatti fornita dagli interessati?
T.A.R. Campania, Napoli, Sez. II, 11 febbraio 2020
Sui presupposti per l’annullamento in autotutela del titolo edilizio.
T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VIII, 17 febbraio 2020
Quand'è che si rende necessaria la ripubblicazione del piano urbanistico?
T.A.R. Campania, Napoli, Sez. II, 17 febbraio 2020
Sul concetto di ultimazione delle opere abusive.
T.A.R. Lazio, Roma, Sez. I quater, 11 febbraio 2020
Sulla distinzione e le dirette ricadute pratiche della qualificazione del vincolo come conformativo ovvero espropriativo.
Consiglio di Stato, Sez. II, 12 febbraio 2020
La modifica dello stato dei luoghi è soggetta ad autorizzazione paesaggistica, anche in assenza di volumetrie da computare sotto il profilo edilizio?
Consiglio di Stato, Sez. II, 12 febbraio 2020
Sull’interpretazione dell’art. 17, comma 1 della Legge 1150 del 1942 relativo alla validità dei piani particolareggiati.
Consiglio di Stato, Sez. II, 12 febbraio 2020
Sulla sanatoria dei beni edificati nelle aree site nella fascia di rispetto stradale o autostradale.
Consiglio di Stato, Sez. II, 12 febbraio 2020
Gli interventi di ampliamento integrati rispetto al manufatto originario, nel caso in cui siano di entità modesta, possono rientrare nella nozione di pertinenza urbanistica?
Consiglio di Stato, Sez. IV, 17 febbraio 2020
Sulla evoluzione della nozione di vicinitas compiuta dalla giurisprudenza.
Consiglio di Stato, Sez. IV, 10 febbraio 2020
In quali casi gli effetti conseguenti alla esecuzione delle scelte urbanistiche legittima l’azione in giudizio?
Consiglio di Stato, Sez. VI, 10 febbraio 2020
Sulla differenza fra vincolo archeologico diretto e vincolo archeologico indiretto.
T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. II, 10 febbraio 2020
Nell'ambito delle convenzioni urbanistiche, come nei rapporti tra privati, grava sul debitore l'onere di dimostrare il corretto adempimento dell'obbligazione di cui è chiesta l'esecuzione?
T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. II, 10 febbraio 2020
A proposito dell’obbligo di ripubblicazione del piano urbanistico comunale o sovracomunale.
T.A.R. Campania, Napoli, Sez. III, 5 febbraio 2020
La fascia cimiteriale di inedificabilità si impone sempre a prescindere da qualsiasi recepimento in strumenti urbanistici?
T.A.R. Campania, Napoli, Sez. III, 7 febbraio 2020
La costruzione di gazebo poggianti su piattaforme di calcestruzzo possono essere annoverati tra le opere precarie?
T.A.R. Campania, Napoli, Sez. IV, 10 febbraio 2020
Quali sono i parametri ai quali fare riferimento per individuare la nozione di volume tecnico?
T.A.R. Lazio, Roma, Sez. II bis, 6 febbraio 2020
Sulla differenza tra vincolo conformativo ed espropriativo e sulle dirette ricadute pratiche di tale diversa qualificazione.
T.A.R. Lazio, Roma, Sez. II bis, 6 febbraio 2020
Il provvedimento di diniego di condono edilizio può essere contestato come illegittimo per eccesso di potere sotto il profilo della disparità di trattamento?
T.A.R. Lazio, Roma, Sez. II, 10 febbraio 2020
È necessario acquisire il parere dell’autorità competente, qualora venga apposto su un’area un vincolo ambientale, ancorché sopravvenuto rispetto all'intervento edilizio o alla localizzazione di un impianto?
T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 30 gennaio 2020
Sul criterio della vicinitas, ai fini della impugnazione dei titoli edilizi ed autorizzativi.
T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 30 gennaio 2020
Qual è il termine di prescrizione per proporre l’impugnazione del provvedimento di determinazione degli oneri di urbanizzazione?