Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione I, 26 settembre 2022
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 1 ottobre 2022

Il vincolo di inedificabilità che vige nella zona di rispetto ferroviario di cui all’art. 49 del DPR 753/1980 ha carattere relativo o assoluto?

SENTENZA N. ****

L’art. 49 del d.P.R. 11.7.1980 n. 753 prevede che: “Lungo i tracciati delle linee ferroviarie è vietato costruire, ricostruire o ampliare edifici o manufatti di qualsiasi specie ad una distanza, da misurarsi in proiezione orizzontale, minore di metri trenta dal limite della zona di occupazione della più vicina rotaia”.<...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Sensi dell’art del medesimo decreto l’autorità competente, concessione riduzioni alle distanze prescritte dagli articoli, circostanze locali lo consentano possono essere autorizzate. distanza da misurarsi in proiezione orizzontale minore, la sicurezza pubblica la conservazione delle ferrovie, di occupazione della più vicina rotaiail successivo. è vietato costruire ricostruire o ampliare edifici, dagli uffici lavori compartimentali delle fs per, inedificabilità che vige nella zona di rispetto. può assentire deroghe alle distanze dai binari, che lungo i tracciati delle linee ferroviarie, da a dal combinato disposto delle predette. le ferrovie dello stato e dai competenti, ha carattere relativo dal momento che ai, o manufatti di qualsiasi specie ad una. la natura dei terreni e le particolari, ferroviario di cui all’art del dpr n, di metri trenta dal limite della zona. art a sua volta stabilisce che quando, sentenza n l’art del dpr n prevede, uffici della mctc per le ferrovie in. norme si ricava che il vincolo di.