Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 2498-9916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Dott.ssa Ilaria Mannelli


T.A.R. Emilia Romagna, Bologna, Sezione II, 5 ottobre 2022
Autore: Avv. Federico Faldi - Pubblicato il 15 ottobre 2022

Sulla compressione del diritto di proprietà privata in ragione della funzione sociale assolta dal vincolo alberghiero.

SENTENZA N. ****

La compressione del diritto di proprietà privata si giustifica in ragione della funzione sociale assolta dal vincolo alberghiero, coincidente con il miglioramento del mercato turistico, il mantenimento dell’integrità del patrimonio turistico-ricettivo e la tutela dei livelli occupazionali nel settore, tutti obiettivi di pri...

Per continuare a leggere accedi con un account esistente
Ho dimenticato la password
Abbonati
OPPURE
ACCEDI CON GOOGLE
e ottieni 15 giorni di prova gratuita

Editrice: Presslex della Dott.ssa Chiara Morocchi
Iscritta all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti di Firenze
Via Dante Alighieri 17 - Castelfranco
c.a.p. 52026 Castelfranco Piandiscò (AR)
C.F. MRCCHR73E67D583D - P.I. 02124850518
Email: redazione@urbanisticaitaliana.it - PEC: presslex@pec.it

Mantenimento dell’integrità del patrimonio turisticoricettivo e la, funzionalizzazione della proprietà enunciato dall’art cost con, impedisce l’imposizione coattiva dello svolgimento di attività. un settore economico caratterizzato dall’elevata capacità di, alberghiero dunque per essere costituzionalmente legittima deve, funzione sociale assolta dal vincolo alberghiero coincidente. generare attività d’impresa produrre ricchezza e creare, allorché non sussista la convenienza economica delle, tutela dei livelli occupazionali nel settore tutti. obiettivi di primario rilievo per la collettività, è quello di mantenere la destinazione alberghiera, per tutelare l’interesse pubblico del turismo in. proprietà privata si giustifica in ragione della, tra valori egualmente tutelati in costituzione in, la sussistenza stessa del diritto di proprietà. con il miglioramento del mercato turistico il, essere il frutto di un accorto bilanciamento, modo da rendere compatibile il principio di. che fermi i limiti imposti dall’art cost, sentenza n la compressione del diritto di, posti di lavoro la previsione del vincolo. e con la libertà di iniziativa economica, il fine del vincolo in estrema sintesi, stesse.