ISSN 2498-9916
Direttori: Avv. Francesco Barchielli  Avv. Federico Faldi e Avv. Gherardo Lombardi
Ultimi articoli pubblicati
T.A.R. Lazio, Latina, Sezione I, 08 maggio 2021

In merito ai presupposti in presenza dei quali è ammessa la sanatoria delle opere abusive realizzate su aree sottoposte a vincolo ex art 32 Legge 28 febbraio 1985, n. 47

Pubblicato: 17 maggio 2021
Autore: Dott. Ilaria Mannelli
T.A.R. Lombardia, Sezione II, 05 maggio 2021

In merito alla possibilità di sanare interventi edilizi pertinenziali che accedono strutturalmente ad opera principale abusiva.

Pubblicato: 17 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Liguria, Sezione II, 05 maggio 2021

In ordine ai presupposti costruttivi che consento di ricondurre una pergotenda nell’ambito dell’attività di edilizia libera.

Pubblicato: 17 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Campania, Sezione IV, 05 maggio 2021

[A] In ordine alla natura vincolata dell’attività di repressione degli abusi edilizi ed alla natura in re ipsa dell’interesse pubblico sotteso all’ordine di demolizione.

[B] Deve l’ordinanza di demolizione essere preceduta dalla comunicazione di avvio del procedimento amministrativo ?

[C] In merito alle conseguenze che discendono dalla mancata descrizione in ordinanza di demolizione dell’area di sedime destinata ad essere acquisita al patrimonio comunale in ipotesi di inottemperanza.

Pubblicato: 17 maggio 2021
Autore: Dott. Ilaria Mannelli
T.A.R. Lombardia, Sezione II, 7 maggio 2021

[A] Sulla giurisdizione in relazione alle questioni attinenti alla spettanza e alla liquidazione del contributo per gli oneri di urbanizzazione.

[B] Sull’effetto automatico della sanzione per il ritardato pagamento del contributo comunale dovuto per il rilascio del permesso di costruire.

[C] Quando sorge il presupposto sostanziale del pagamento del contributo per il manufatto sanato?

Pubblicato: 15 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Lazio, Sezione II, 7 maggio 2021

[A] Se sia possibile che un Comune preveda un divieto generalizzato di installazione di impianti relativi ad infrastrutture per le reti di comunicazione in aree urbanistiche predefinite?

[B] Sulla esemplificazione di criteri localizzativi degli impianti di telefonia mobile ammissibili e non ammissibili.

Pubblicato: 15 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Lazio, Sezione II, 7 maggio 2021

[A] Sul principio di vicinanza della prova sulla natura, entità e tempo di ultimazione di lavori per opere abusive.

[B] Sull’onere della prova dell’epoca di realizzazione dell’abuso ai fini della concessione del condono edilizio.

Pubblicato: 15 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Campania, Sezione IV, 11 maggio 2021

[A] L’esercizio del potere repressivo delle opere edilizie realizzate in assenza del titolo edilizio può ritenersi sufficientemente motivato, oltre che con l’indicazione del referente normativo a fondamento del potere esercitato, per effetto della descrizione dell’abuso?

[B] Gli atti sanzionatori in materia edilizia devono essere preceduti dalla comunicazione di avvio del relativo procedimento ai sensi dell’art. 7 della L. 241 del 1990?

[C] Ai fini dell'acquisizione delle opere abusive al patrimonio comunale, è necessaria la notifica del verbale di accertamento di inottemperanza alla demolizione?

Pubblicato: 15 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Sicilia, Catania, Sezione I, 3 maggio 2021

[A] Sulla qualificazione del vincolo espropriativo.

[B] Sulla natura conformativa ovvero espropriativa di un vincolo preordinato alla realizzazione di un’opera.

[C] Se la destinazione a viabilità costituisca vincolo di natura espropriativa o di natura conformativa.

Pubblicato: 15 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Veneto, Sezione II, 5 maggio 2021

[A] Sull’immediata impugnabilità degli atti conclusivi delle procedure di V.I.A. e di verifica di assoggettabilità a V.I.A. (“screening”).

[B] Se un Comune possa opporre un veto alla realizzazione di un impianto di recupero di rifiuti nel suo territorio.

Pubblicato: 15 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
Consiglio di Stato, Sez. II, 10 maggio 2021

Negli atti di determinazione delle somme dovute a titolo di oblazione e di oneri concessori è configurabile il vizio di difetto di motivazione?

Pubblicato: 12 maggio 2021
Autore: Avv. Gherardo Lombardi
T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 6 maggio 2021

É necessario richiedere il permesso di costruire per la realizzazione di un bacino di contenimento in cemento armato funzionale alla allocazione di serbatoi di stoccaggio dell’olio usato?

Pubblicato: 12 maggio 2021
Autore: Avv. Gherardo Lombardi
T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 10 maggio 2021

La realizzazione di una canna fumaria può essere qualificata come un intervento di manutenzione straordinaria, come tale sottoposto al regime dell’attività edilizia libera, ai sensi dell’art. 80 della L.R.T. 1 del 2005?

Pubblicato: 12 maggio 2021
Autore: Avv. Gherardo Lombardi
T.A.R. Puglia, Sezione I, 29 aprile 2021

[A] Sulle caratteristiche del procedimento di acquisizione sanante di cui all’art. 42 bis del D.P.R. 327 del 2001.

[B] Sulla giurisdizione in materia di determinazione dell’indennizzo per il pregiudizio patrimoniale e non patrimoniale da corrispondere in caso di procedimento di acquisizione sanante.

Pubblicato: 8 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Lazio, Sezione II bis, 3 maggio 2021

Se il diritto all’abitazione possa rendere illegittimo un ordine di demolizione degli abusi per contrasto con il diritto al rispetto della vita privata e familiare e del domicilio di cui all’art. 8 CEDU

Pubblicato: 8 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Piemonte, Sezione II, 27 aprile 2021

Se la divisione e il frazionamento di un immobile in più unità immobiliari distinte determini un incremento del carico urbanistico con conseguente insorgenza dell’obbligo di corresponsione degli oneri concessori.

Pubblicato: 8 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Calabria, Reggio Calabria, 29 aprile 2021

Se la presentazione di un’istanza di sanatoria in epoca successiva all’adozione dell'ordinanza di demolizione abbia automatico effetto caducante sull’ordinanza di demolizione.

Pubblicato: 8 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Calabria, Reggio Calabria, 29 aprile 2021

[A] Quali sono le caratteristiche che consentono di qualificare un intervento di demolizione e successiva ricostruzione come ristrutturazione edilizia?

[B] Se la possibilità di realizzare parcheggi da destinare a pertinenza delle singole unità immobiliari in deroga agli strumenti urbanistici sia riferito soltanto agli edifici già esistenti.

[C] Sulla motivazione che deve essere espressa dall’Amministrazione per l’annullamento d'ufficio di un permesso di costruire.

Pubblicato: 8 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Sardegna, Sezione II, 30 aprile 2021

[A] Quali sono le evenienze generatrici di affidamento “qualificato” in materia urbanistica ad una destinazione edificatoria non peggiorativa di quella pregressa?

[B] Sulla motivazione del rigetto delle osservazioni formulate dai proprietari interessati alla formazione degli strumenti urbanistici.

Pubblicato: 8 maggio 2021
Autore: Avv. Federico Faldi
T.A.R. Campania, Sezione III, 29 aprile 2021

[A] Ordinanza di demolizione adottata dopo lungo periodo di tempo: sussiste obbligo motivazionale?

[B] In ordine alla necessità di una valutazione non atomistica degli interventi edilizi ai fini della valutazione dell’abuso edilizio.

Pubblicato: 10 maggio 2021
Autore: Dott. Ilaria Mannelli