Rivista giuridica di urbanistica ed edilizia. ISSN 24989916     Direttori:  Avv. Francesco Barchielli,   Avv. Federico Faldi  e  Avv. Gherardo Lombardi
Ultimi articoli pubblicati
Consiglio di Stato, Sez. II, 5 ottobre 2021

Sul rapporto tra la normativa edilizia ed urbanistica e l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande.

T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 1 ottobre 2021

Sull’ammissibilità dei manufatti interrati alla luce della nozione nazionale ed europea di paesaggio.

T.A.R. Calabria, Reggio Calabria, 27 settembre 2021

[A] Sulle condizioni che permettono la fiscalizzazione dell’abuso edilizio.

[B] Se il decorso di un lasso considerevole di tempo dalla realizzazione dell’opera abusiva possa ingenerare uno stato di legittimo affidamento in capo al proprietario.

Consiglio di Stato, Sezione IV, 13 settembre 2021

Sulla sussistenza dei motivi attuali ed eccezionali di ordine pubblico che possano giustificare l’emanazione di un provvedimento di acquisizione.

T.A.R. Lombardia, Sezione II, 29 settembre 2021

[A] Sui doveri dell’amministrazione in risposta ad un’istanza di accesso agli atti anche in caso di indisponibilità materiale del  documento.

[B] Se sia necessaria l’apposizione della data e del numero del provvedimento del quale si chiede l’ostensione.

T.R.G.A. Trento, Sezione Unica, 4 ottobre 2021

Sul rapporto tra la legittimazione a partecipare al procedimento di formazione dello strumento urbanistico mediante osservazioni e la legittimazione a proporre ricorso giurisdizionale.

T.A.R. Molise, Sezione I, 1 ottobre 2021

Se la Soprintendenza, qualora in un progetto siano effettivamente ravvisabili criticità o dettagli potenzialmente dissonanti, sia tenuta in primo luogo (e prima di cancellare interamente i diritti edificatori previsti dalla pianificazione urbanistica) a graduare il proprio giudizio attraverso prescrizioni limitative o mitigative.

Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, 4 ottobre 2021

[A] Se il termine decennale di decadenza del piano di lottizzazione stabilito dall’art. 17 della L. 765 del 1967 si applichi sia alle disposizioni a contenuto espropriativo sia alle prescrizioni urbanistiche del piano.

[B] Se il termine di efficacia del piano di lottizzazione decorra dalla data della deliberazione con la quale il Consiglio comunale approva il piano o dalla data di stipula e sottoscrizione della convenzione di lottizzazione.

Consiglio di Stato, Sezione VI, 5 dicembre 2019

Le distanze tra fabbricati di cui all’art. 9 del D.M. 2 aprile 1968 n. 1444, devono essere misurate in modo radiale, come avviene per le distanze rispetto alle vedute, o in modo lineare?

Corte di Cassazione Penale, Sezione III, 30 settembre 2021

Un dehor riparato con tende avvolgibili in pvc trasparenti (anziché in vetro) deve essere considerata una struttura sottoposta a tamponature laterali? O rimane una struttura aperta che non configura nuova costruzione e non necessita di permesso di costruire?

T.A.R. Lombardia, Sezione IV, 15 settembre 2021

[A] Sulla individuazione degli esatti confini tra meccanismo perequativo ed espropriazione per pubblica utilità.

[B] Sul lasso di tempo necessario tra  la formale approvazione e le effettive modifiche apportate al P.G.T.

T.A.R. Emilia Romagna, Sezione II, 31 agosto 2021

Sulla cumulabilità della sanzione amministrativa e di quella penale in merito all’apposizione di un vincolo diretto e indiretto, in seguito all’accertamento di abusi venuti alla luce all’esito di un sopralluogo.

T.A.R. Calabria, Reggio Calabria, 27 settembre 2021

Se l’incontestata titolarità di un ente pubblico di un immobile si configuri quale fattispecie ostativa o meno alla presentazione dell’istanza di condono edilizio.

T.A.R. Toscana, Firenze, Sez. III, 23 settembre 2021

Qual è la normativa che disciplina il procedimento di rilascio della autorizzazione da parte della Soprintendenza nel caso di realizzazione di un abuso in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico?

Consiglio di Stato, Sez. VI, 27 settembre 2021

Sulla posizione dell’Amministrazione di fronte al mancato soddisfacimento, da parte del richiedente il condono, dell’onere della prova circa l’ultimazione dei lavori.

T.A.R. Campania, Sezione II, 27 settembre 2021

Se l’ordinanza di acquisizione ex art. 31, comma 3, del DPR 380/2001 debba sempre contenere una dettagliata descrizione e precisa individuazione della superficie oggetto di acquisizione.

T.A.R. Puglia, Lecce, Sezione I, 6 settembre 2021

Se l’omessa notifica degli atti sanzionatori in materia edilizia a tutti i comproprietari determini l’inefficacia del provvedimento nei confronti di tutti i soggetti comproprietari.

T.A.R. Veneto, Sezione II, 17 settembre 2021

Se l’attività assoggettata a C.I.L.A. sia sottoposta ad un controllo sistematico e ad accertamenti preliminari al suo rilascio da parte della P.A.